Calciomercato Lazio, Quintero nel mirino: Kozak a Pescara?

Calciomercato Lazio – Juan Quintero nella Capitale, Libor Kozak in Abruzzo: Lazio e Pescara stanno imbastendo uno scambio che farebbe felici tutti, dalle società ai tecnici, passando per i tifosi. Senza dimenticare i diretti interessati, che sarebbero ben felici di cambiare aria, seppur per motivi molto diversi. Dopo aver messo in mostra tutto il proprio talento nella prima parte di stagione, Quintero vorrebbe ritrovare quel posto da titolare improvvisamente perso nel passaggio da Stroppa a Bergodi. Posto che, dal canto suo, Kozak sogna ma non ha mai avuto: nel 4-5-1 di Petkovic, il ruolo di punta centrale è indiscutibilmente affidato a Klose.

Peggior attacco – A fare la prima mossa è stato il Pescara. Il successo all’ultimo respiro sul Catania ha permesso di passare un Natale sereno, ma non ha certo cancellato tutte le fragilità di una squadra che nelle prime 18 giornate di campionato ha dovuto far fronte a mille difficoltà. Là davanti, non è un mistero, la squadra non gira: con i loro 15 gol, gli abruzzesi hanno – alla pari con il Palermo – il peggior attacco della Serie A. Per centrare la salvezza, Bergodi ha bisogno di un attaccante che la butti dentro con regolarità: quello che Kozak spera di diventare, ma che all’ombra di Klose non sarà mai.

Scambio di comproprietà – Stuzzicato dall’idea di giocare con continuità, il ceco ha chiesto alla società biancoceleste di lasciarlo partire. Pur non raggiante all’idea di perdere un’altra punta (Rocchi è ormai ad un passo dall’Inter), Lotito sta cedendo alle lusinghe di Sebastiani, numero uno del club abruzzese: in cambio, però, vuole quel giovane colombiano che non più tardi di tre mesi fa era stato accostato nientemeno che alla Juventus. L’ipotesi cui stanno lavorando i due presidenti è quella di uno scambio di comproprietà: Kozak porterebbe i propri gol a Pescara, Quintero la propria fantasia a Roma. Tutti ne trarrebbero beneficio: anche Floccari, che troverebbe finalmente un po’ di spazio.
photo credit: WebMic via photopin cc