Serie B, 22ª giornata: Sassuolo sul velluto, Livorno bloccato

Sassuolo sul velluto, Livorno bloccato: la 22ª giornata del campionato di Serie B fa felice Di Francesco, che chiude l’anno a +4 sulla diretta inseguitrice e va in vacanza con il sorriso. Dopo il ko di quattro giorni fa nello scontro diretto, il Sassuolo rialza la testa e fa un sol boccone del malcapitato Cesena: Boakye, Troianiello, Bianchi, Berardi e Masucci su rigore fissano il punteggio sul 5-0. Perde terreno il Livorno, fermato dalla Juve Stabia: Dionisi porta in vantaggio i labronici, Cellini e Di Cuonzo dal dischetto spaventano l’Ardenza, Siligardi fissa il punteggio sul 2-2. Finisce in parità anche il match di Ascoli: Zaza illude i marchigiani, Rea salva il Varese a 2′ dal termine. Ecco il quadro completo dei risultati della 22ª giornata: Reggina-Empoli 0-3 (ore 12.30), Ascoli-Varese 1-1, Brescia-Crotone 5-0, Cittadella-Bari 1-1, Lanciano-Padova 2-1, Livorno-Juve Stabia 2-2, Novara-Grosseto 2-0, Sassuolo-Cesena 5-0, Ternana-Pro Vercelli 4-2, Vicenza-Spezia 2-3, Verona-Modena – inizio ore 18.00.

Reggina, pranzo indigesto – Il Brescia travolge il Crotone e si riaffaccia in zona playoff: al Rigamonti finisce 5-0 grazie alle reti di Salamon, De Maio, Mitrovic, Corvia e Picci. Brutta sconfitta del Padova, che cade sul campo del Lanciano: Amenta e Paghera rimontano il gol di De Vitis e e rilanciano le ambizioni di Gautieri. Non va oltre il pari il Cittadella, cui non basta il gol di Maah: Bellomo regala al Bari un punto importante. Successo preziosissimo quello dello Spezia, che si impone 3-2 sul campo del Vicenza: Porcari, Benedetti e Di Gennaro fanno rifiatare Serena e inguaiano Breda. Giornata agrodolce per le piemontesi: il Novara supera il Grosseto con Pesce e Lazzari, la Pro Vercelli viene affondata a Terni da Alfageme, Litteri e Vitale (doppietta). Ecco la classifica dopo 22 giornate: Sassuolo 51, Livorno 47, Verona* 40, Empoli 33, Modena* 32, Brescia* 31, Varese** 30, Juve Stabia 30, Padova 30, Cittadella 30, Spezia 28, Ascoli 28, Ternana 25, Bari 24, Novara 22, Reggina 22, Crotone 22, Lanciano 22, Cesena 21, Vicenza 19, Pro Vercelli 15, Grosseto* 11 (ogni * una partita in meno).
photo credit: Forza Alma via photopin cc