Calciomercato Napoli, Silvestre e Armero per far sognare Mazzarri

Calciomercato NapoliMatias Silvestre e Pablo Armero sono i calciatori richiesti da Mazzarri per far tornare a sognare i tifosi del Napoli nella seconda parte della stagione. Come scritto più volte, questo è l’ultimo anno in Campania per il mister toscano, il quale spera di salutare con un successo. Ebbene come si può leggere oggi sul ‘Corriere dello Sport’, i due calciatori sono quelli che il timoniere napoletano ha richiesto alla società per tornare competitivi nel girone di ritorno.

Umore – Dopo la penalizzazione di due punti, alla quale si è accompagnata la squalifica di capitan Cannavaro, l’umore in casa Napoli non è al massimo (un mix di rabbia e depressione, ingredienti deleteri per il proseguo dell’annata), serve dunque, tecnicamente ed emotivamente, un colpo di coda. Acquistare questi due calciatori sarebbe un buon segnale, soprattutto il colombiano dell’Udinese, sarebbe un grandissimo colpo di mercato, in pratica si acquisterebbe il miglior esterno sinistro che gioca in Italia (peraltro un classe 1986, quindi un professionista con ancora discreti margini di miglioramento). Un motivo per inorgoglire i supporters campani, una ragione per far sorridere tecnico e proprietà.

AffareSilvestre arriverebbe in prestito dall’Inter per riscattarsi, occuperebbe la casella lasciata vuota da Cannavaro, per cui sarebbe un investimento minimo. Armero invece, come scritto precedentemente, sarebbe un affare (tecnico) eccezionale. Ovviamente la bottega friulana costa cara, quindi in tal caso occorre aprire il portafogli. Se Aurelio De Laurentiis, magari con uno scatto d’orgoglio (qualità che non gli manca di certo), decidesse di investire su questo ragazzo, il Napoli si ricandiderebbe seriamente per il primo posto, alieni della Juventus permettendo.