Un Posto al Sole 3-4 gennaio: Gloria spinge Greta da Roberto Ferri

Anticipazioni prossime puntata di Un Posto al Sole. Cosa succederà nelle prossime due puntante dell’amatissima soap Un posto al sole, in onda il 3 e il 4 gennaio 2013 su Rai 3? Come si concluderà la prima settimana dell’anno viste, oltretutto, le ultimissime anticipazioni riguardanti proprio il 2013? Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) inizierà già ora a fare i conti con Gloria, la suocera arrivista? Greta e Ferri, infatti, dopo essersi lasciati, cercano di condurre la propria vita ignorando, entrambi, il malessere che provano e che è causato dalla loro separazione. Entrambi stanno parecchio male e la cosa è sotto gli occhi di tutti, ma mentre Roberto viene comunque lasciato solo a combattere con i suoi mostri e il suo dolore Greta viene spronata da Gloria, la madre, che sempre più consapevole delle sofferenze della figlia, pare essersi decisa ad affrontarla. Cosa nasconderà l’improvviso cambio di Gloria? La fama della ricchezza di Ferri è già arrivata alle orecchie della suocera? Il figlio di Ferri, Filippo (Michelangelo Tommaso) dovrà continuare a sostenere l’amata Serena sommersa dai problemi di famiglia. La ragazza, infatti, deve affrontare la sorella per dirle del ritorno di Monica e della sua partenza con Micaela. Ci riuscirà? Come reagiranno, all’ennesimo terremoto, tutte le donne della famiglia Cirillo?

Altri problemi nella varie famiglie. I problemi di famiglia non sembrano, però, riguardare solo Serena. Andrea (Davide Devenuto) ed Arianna rischiano di compromettere seriamente il loro rapporto a causa di un violento scontro. Andrea non condivide le intenzioni della moglie e la furibonda lite che ne scaturisce li mette uno contro l’altro proprio perché nessuno sembra voler cedere. Arianna è sempre più decisa a fare di tutto pur di poter avere un figlio. Andrea ancora no. Fortunatamente, però, i due, pur discutendo, riescono infine a trovare un punto di incontro e a riappacificarsi. Marina (Nina Soldano), invece, rischia di veder trasformare quello che avrebbe dovuto essere un festoso pranzo in famiglia in un acceso confronto.

Michele e Nicotera. Nicotera, che ha dovuto rinunciare al tempo prezioso con Viola, oltre a trovarsi in pericolo di vita, rischia anche di dover litigare con Michele. Il giornalista, che prova profonda indignazione nei confronti di De Maio, nonostante il suo sentimento negativo continui a crescere, alla fine deciderà di darli ancora una volta, anche se controvoglia, ascolto.