Sound City Players: Dave Grohl lancia la sua nuova band al Sundance Film Festival

Prima i Nirvana, poi i Foo Fighters, ora un’altra avventura. Mai pago dei suoi successi, l’instancabile Dave Grohl lancerà al prossimo Sundance Film Festival la sua nuova band: i Sound City Players. Secondo quanto riferito da Rolling Stone USA, lo show di debutto del supergruppo sarà il prossimo 18 gennaio, quando a Park City (Utah), in occasione del festival cinematografico indipendente più famoso al mondo, verrà presentato il documentario – diretto dallo stesso Grohl – che racconta vita, morte e miracoli degli studi di registrazione “Sound City” di Van Nuys (California), che hanno ormai chiuso i battenti. Gli studi in questione sono gli stessi in cui i Nirvana, nel 1991, registrarono lo storico album “Nevermind”.

Una band eterogenea – La formazione dei Sound City Players è da far venire l’acquolina in bocca ad ogni musicofilo che si rispetti. Accanto a Grohl ci saranno: Stevie Nicks dei Fleetwood Mac, Trent Reznor dei Nine Inch Nails e Josh Homme dei Queens of the Stone Age. Nel film ci sarà anche Paul McCartney, che lo scorso 12 dicembre si era esibito con Grohl e Novoselic (in pratica, ciò che è rimasto dei Nirvana) al concerto di beneficenza per le vittime dell’uragano Sandy. In quell’occasione McCartney e i Nirvana, a sorpresa, avevano presentato un brano inedito dal titolo “Cut me some slack”, disponibile on-line già dal 17 dicembre. Come suoneranno i Sound City Players? Difficile prevederlo, vista l’eterogeneità dei componenti della band. Per il momento, potete gustarvi qui di seguito il trailer di “Sound City”, il documentario diretto da Dave Grohl.

photo credit: gaisler | gigriders.com via photopin cc