Anticipazioni Uomini e Donne: Karina parla di Salvatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:32

Le anticipazioni di Uomini e Donne ci parlano quest’oggi di Karina Cascella che per la prima volta torna a parlare della sua storia con Salvatore Angelucci.

La bionda opinionista della trasmissione condotta da Maria De Filippi, che di recente è tornata ad occupare il suo ruolo dopo che era terminata la storia con il tronista da cui ha avuto anche una figlia, ha postato infatti ieri notte un lungo commento sulla sua fan page di Facebook. Parole accorate e mature in cui per la prima volta spiega ai suoi fan i suoi stati d’animo dopo un periodo di certo non facile. Parole che di certo la fanno apprezzare ancora di più, oltre che per la maturità e la verve da sempre dimostrate durante questi anni passati da protagonista, componendo insieme a Gianni Sperti e a Tina Cipollari un’invidiabile parterre di commentatori alle vicende di tronisti e corteggiatrici.

Le parole di Karina. Ma ecco le parole scritte da Karina sulla sua fan page di Facebook.Io vorrei dire una cosa…..ringraziare tutti coloro che mi scrivono messaggi e che sono dispiaciuti x la fine della storia tra me e Salvatore Angelucci..non ne ho mai parlato perché stavolta ho preferito salvaguardare mia figlia e tenere x me determinate cose,pero’ una cosa devo dirla ringrazio tutti ma e’ vero anche che nella vita non mi e’ mai piaciuto piangermi addosso e che non sarà certo la fine di un amore a farmi perdere il sorriso o la speranza di continuare ad essere felice x me ma soprattutto x mia figlia. Detto questo penso che ci siano cose ben più gravi penso che bisogna ringraziare Dio anche solo di svegliarsi al mattino…puo’ sembrare banale ma non lo e’ la salute nostra e dei nostri figli vale più di ogni altra cosa perché la vita e’ stupenda ma a volte puo’ durare un soffio…e allora poche ansie cercherò di apprezzare ciò che ho e di vivere giorno x giorno con ottimismo e con il sorriso…e tutte le volte che sarò triste faro’ quello che ho sempre fatto penserò a chi nel mondo sta peggio solo così si riesce ad essere razionali e forse anche a soffrire meno…notte karina”