Calciomercato Fiorentina, Pradè vicino a Giuseppe Rossi

Calciomercato Fiorentina – La Fiorentina è vicina ad un grande acquisto, Giuseppe Rossi. Come riporta in taglio alto a destra l’edizione nazionale del ‘Corriere dello Sport’, Pradè avrebbe avviato la trattativa e potrebbe chiudere prima della chiusura del mercato di gennaio, tanto che l’arrivo dell’estroso attaccante in Toscana è previsto tra oggi e lunedì.

Rischi – Il costo dell’operazione, come riportato ieri sera da ‘Sky’ è, o per meglio dire sarà, di 16 milioni di euro (11 più 5 legati ai bonus), mentre Rossi percepirà 1,5 milioni netti all’anno. Gli interrogativi sono legati alle condizioni fisiche del ragazzo, reduce da una doppia rottura del crociato del ginocchio destro. Si tratta quindi di un calciatore che ha bisogno in pratica di tutta questa stagione per recuperare pienamente. Inoltre c’è il pericolo ricadute, che accompagna questo affare e lo farà per mesi, forse anni. Il Villarreal, dal canto suo, riesce a chiudere a quanto puntava sin dal secondo infortunio occorso all’ex nazionale italiano.

Qualità – Dal punto di vista ideale Rossi è stato un attaccante fortissimo, un mancino tecnicamente molto dotato, velocissimo, fornito di un tiro potente e molto preciso. Un prospetto di campione, visti anche i suoi 25 annni e i guai fisici che ne hanno minato la crescita. Purtroppo è proprio questo il problema e i soldi che si stanno per versare sono veramente troppi. E’ anche vero comunque che questo è un colpo in stile Fiorentina, ovvero un giocatore da ricostruire, come tanti altri già acquistati: il problema è che non sempre riescono questi piccoli miracoli. La speranza per il calcio italiano e i tifosi viola, è che ‘Pepito’ torni a sorridere a Firenze, così come hanno fatto i vari Pizarro, Aquilani e compagnia.