Calciomercato Lazio, interessa Arshavin

Calciomercato LazioAndrey Arshavin sarebbe finito nel mirino di Claudio Lotito per questo mercato di gennaio. Il vulcanico presidente biancoceleste avrebbe messo gli occhi sul trequartista russo, conscio anche del fatto che il suo accordo con l’Arsenal scadrà il prossimo giugno e che quindi il suo cartellino non costerebbe nulla alle casse del club romano. Discorso diverso se l’intenzione è quella di portarlo nella capitale a gennaio, anche se la cifra che si dovrebbe investire sarebbe comunque contenuta.

Low cost – Un affare a basso prezzo, come capita spesso alla Lazio, che comunque in questo modo ha messo a segno un colpo straordinario come quello di Klose. Ovviamente non tutte le ciambelle escono col buco, come si suol dire, ed ecco per esempio che con un sistema analogo si è preso anche Ederson, con risultati in pratica opposti. In sostanza è una tattica che andrebbe usata con oculatezza, mentre Lotito sembra abusarne.

Arshavin – Arshavin è comunque un giocatore davvero di ottimo livello, è un classe 1981, quindi non più giovanissimo, ma per la Lazio, che come politica preferisce calciatori esperti, rientrerebbe perfettamente nel target. Ha giocato per molti anni nello Zenit San Pietroburgo per poi passare nel 2009 all’Arsenal per 20 milioni di euro. Il suo rendimento, visto anche l’investimento degli inglesi, è stato deludente, tanto che lo scorso anno è stato rispedito al mittente in prestito. Questa estate il ritorno a Londra, dove comunque è di troppo. In una squadra come la Lazio potrebbe dare un contributo veramente importante, formerebbe con Hernanes una coppia di centrocampisti offensivi prodigiosa. Occorre solo spendere pochi milioni e trattare sull’ingaggio, e in tal senso nessuno o quasi può essere abile e testardo come il numero uno della società biancoceleste.