I pronostici di NN di Serie A, 6 gennaio 2013

In questa domenica, 6 gennaio 2013, saranno protagonisti i pronostici di Serie A, tra cui spicca senza dubbio quello del posticipo serale tra Napoli e Roma. Nel consueto lunch-game domenicale l’Inter sarà ospite al Friuli di Udine mentre ben 6 gare prenderanno il via alle ore 15:00, in questa “Befana 2013”: Chievo-Atalanta, Genoa-Bologna, Fiorentina-Pescara, Juventus-Sampdoria, Milan-Sampdoria e Parma-Palermo. I colpi di mercato hanno letteralmente incendiato gli ultimi giorni, ma come si ripresenteranno le squadre di Serie A al termine della sosta natalizia? Prima di dare uno sguardo alle quote dei palinsesti, avventuriamoci come al solito tra statistiche, precedenti e favorite, alla ricerca della prima schedina vincente di questo 2013 appena nato…

Udinese – Inter (ore 12:30): La prima domenica dell’anno si inaugura in casa dell’Udinese, formazione reduce da 2 pareggi consecutivi in campionato. La compagine friulana spera di poter vivere un’annata migliore rispetto al 2012, che l’ha vista protagonista di ben 3 eliminazioni: ai preliminari di Champions, ai gironi di Europa League ed agli ottavi di Coppa Italia. Ad affrontare i friulani sono attesi i nerazzuri di Stramaccioni, reduci da un solo punto nelle ultime 2 partite di campionato. L’Inter, tuttavia, è ancora 4° in classifica e parte leggermente favorita in questo lunch-game. Se la doppia chance x2 è quotata a 1.35, la vittoria in trasferta dell’Inter è davvero ben pagata: a quota 2.50!

Chievo – Atalanta (ore 15:00): Al Bentegodi di Verona si affronteranno invece due squadre nel “limbo”: la salvezza sembra già vicina, l’Europa sempre impossibile. Il Chievo è in buona forma e prima di perdere contro il Torino (2-0) era reduce da 3 vittorie consecutive. L’Atalanta non vive, in realtà, un ottimo momento, ma la sua rosa sembra superiore a quella clivense, nonostante la recente cessione di Peluso alla Juventus. Entrambe le squadre cercheranno di vincere la partita, ma tutte e due potrebbero tranquillamente accontentarsi di un pareggio (oggi a quota 3.20)…come d’altronde è sempre avvenuto nelle ultime 4 trasferte bergamasche in casa del Chievo! Il freddo di Verona, tuttavia, potrebbe congelare le emozioni e l’under è giustamente quotato con uno scarso 1.55 dagli allibratori.

Genoa – Bologna (ore 15:00): Un Bologna corsaro ospite in un Marassi terra di conquista: questo, il riassunto di Genoa-Bologna. Il Genoa, infatti, non vince in casa dalla prima partita di questa stagione, vecchia di ormai 4 mesi. Il Bologna ha invece vinto le sue ultime 2 trasferte, entrambe al San Paolo di Napoli. Nell’ultima giornata del 2012, tuttavia, le inerzie sembrano leggermente cambiate: il Genoa ha colto un punto miracoloso al Meazza (1-1 contro l’Inter), mentre il Bologna ha perso il derby emiliano in rimonta (1-2 contro il Parma). Se Gilardino e Diamanti costituiscono un tandem affidabile e collaudato, anche il Genoa di Preziosi spera di essere tornato competitivo grazie ad un paio di innesti (Matuzalem e Floro Flores su tutti) ed è per questo prevedibile che entrambe le squadre trovino la via del goal (ipotesi a quota 1.75). La paura di perdere, tuttavia, potrebbe prendere il sopravvento e neanche al Marassi si esclude dunque un pareggio (a quota 3.20).

Fiorentina – Pescara (ore 15:00): Tutto facile per la Fiorentina, almeno secondo i bookmaker che quotano con un ridicolo 1.20 la loro vittoria interna contro il Pescara, 16° in classifica. La 3° forza del campionato, inoltre, è reduce da due ottime vittorie (0-3 a Palermo e 4-1 al Siena) ed in questa stagione non ha ancora mai perso al Franchi di Firenze. Il Pescara è reduce da 2 vittorie consecutive tra le mura amiche, ma fuori casa lascia ancora a desiderare: ha infatti segnato solo 5 reti nelle sue 8 trasferte. La tecnica e la grinta della formazione di Montella potrebbero subito imporsi sugli abruzzesi e così la vittoria dei padroni di casa dovrebbe facilmente arrivare con almeno 2 goal di scarto (ipotesi a quota 1.60).

Juventus – Sampdoria (ore 15:00): Cambiano stadi, squadre e giocatori…ma non le quote degli allibratori! Come la Fiorentina, anche la Juventus è quotata a 1.20 e la sua vittoria con handicap è identicamente quotata a 1.60, proprio come quella viola. Forse la Sampdoria sarà leggermente più forte del Pescara, ma la Juventus resta la capolista indiscussa del campionato italiano. I bianconeri, inoltre, hanno vinto tutte le loro ultime 6 partite ufficiali, mentre la Sampdoria è reduce da 3 sconfitte consecutive. La squadra di Conte vorrà certamente continuare a vincere e molto probabilmente la difesa blucerchiata non si rivelerà all’altezza dei campioni in carica, anche se nelle ultime 4 trasferte in casa della Juventus la Sampdoria è riuscita a pareggiare ben 3 volte…Risultato consigliato: 2-0 a quota 5.50.

 Milan – Siena (ore 15:00): Anche il Milan partirà con i favori del pronostico, quando Domenica al San Siro ospiterà il fanalino di coda della Serie A: il Siena. I rossoneri, soltanto al 7° posto in classifica, hanno perso la loro ultima partita (4-2 contro la Roma), ma in precedenza erano reduci da 4 vittorie consecutive in campionato ed il loro ritorno al successo è oggi quotato a 1.30. Il Siena, d’altra parte, è reduce da 4 sconfitte consecutive ed ha vinto un’unica trasferta: ironia della sorte…proprio a Milano (0-2 contro l’Inter). La squadra meneghina ha sempre battuto il Siena negli ultimi 7 precedenti in Serie A ed anche il segno over, sempre vincente nelle ultime 4 partite del Milan, non è quindi da scartare: oggi a quota 1.55.

Parma – Palermo (ore 15:00): Partita sulla carta senza storia, quella tra una squadra imbattuta in casa (il Parma) ed una mai vincente in trasferta (il Palermo). Gli emiliani, infatti, non perdono una gara di campionato al Tardini dal Marzo scorso, mentre i siciliani sono l’unica compagine di Serie A a non aver ancora mai vinto fuori casa in questa prima metà di stagione. Il Parma, inoltre, è reduce dalla preziosa vittoria in rimonta nel derby emiliano (1-2), proprio mentre il Palermo veniva umiliato in casa dalla Fiorentina (0-3). La squadra rosanero, spaventata dal 18° posto in classifica, è tuttavia corsa ai ripari nel mercato invernale e contro il Parma giocherà con il coltello tra i denti: la loro vittoria rimane comunque utopica e l’1x (a quota 1.20) pare dunque inevitabile. Le prime fasi del match potrebbero essere dedicate allo studio dell’avversario (o alla digestione dei panettoni) ed il pareggio al termine del primo tempo (a quota 2.15) appare quindi probabile.

Napoli – Roma (ore 20:45): Il miglior modo per salutare il 2012 è stato senza dubbio Roma-Milan (4-2). Ma poteva forse esserci posticipo più affascinante di quello del San Paolo, in questo neonato 2013? Napoli-Roma si preannuncia come quella dell’Olimpico: una gara piena zeppa di goal. Per segnare tante reti servono ottimi attaccanti ma anche difese oscene…e sia il Napoli che la Roma sembrano dunque perfettamente attrezzate per questa goleada. Il Napoli dovrà fare a meno di 2 importanti difensori, Cannavaro (squalificato) e Aronica (appena ceduto al Palermo), e prima di vincere a Siena (0-2) era reduce da ben 4 sconfitte consecutive. La Roma è invece in ottima forma ed ha vinto 5 delle sue ultime 6 partite in campionato. Difficile capire chi avrà la meglio alla fine di 90 minuti sicuramente emozionanti, ma se l’over zemaniano (oggi a quota 1.45) è quasi praticamente certo, anche l’ipotesi di assistere ad almeno 4 reti domenica sera (quota 2.05) non appare così remota, nella bolgia del San Paolo…e nel giorno dell’Epifollia. Risultato consigliato: 2-2 a quota 11.00.

Ricapitolando andiamo a comporre 4 diverse schedine, per tutti i gusti e per tutte le tasche: una sestina abbastanza facile (A), una quaterna non impossibile (B), un’ambizioso ambo (C) ed una tombola ricchissima (D). Con 25€ si possono vincere 110€ e lode (A): Udinese-Inter x2, Parma-Palermo 1x, Fiorentina-Pescara 1, Milan-Siena 1, Juventus-Sampdoria 1, Napoli-Roma over 2,5. Con 20€ si possono vincere 180€ (B): Chievo-Atalanta under 2,5, Genoa-Bologna goal, Parma-Palermo x al 1° tempo, Milan-Siena over 2,5. Con 5€ si possono vincere 300€ (C): Juventus-Sampdoria 2-0, Napoli-Roma 2-2. Con 3€ si possono vincere 400€: Udinese-Inter 2, Chievo-Atalanta x, Genoa-Bologna x, Fiorentina-Pescara 1handicap, Juventus-Sampdoria 1handicap, Napoli-Roma over 3,5.