Beppe Grillo confessa: “Dopo il voto torno a fare il comico”

Beppe Grillo e il fuorionda ad Udine – Beppe Grillo è sempre stato un uragano, e le sue dichiarazioni hanno sempre fatto molto discutere l’opinione pubblica. La sua scelta di formare un movimento, di fare politica, o come dicono molti, antipolitica, ha dato un vero e proprio scossone al mondo politico italiano, e ancora oggi, alcune sue dichiarazioni hanno lasciato di stucco molti, anche tra le sue schiere.

Beppe Grillo lascia il M5S e torna a fare il comico? – “Quando andremo alle elezioni, subito dopo che cercheremo di entrare in Parlamento, io riprendo a fare il mio teatro, a fare le mie cose”. Lo ha confessato lo stesso comico genovese ad alcuni cittadini, militanti e simpatizzanti, in un video fuorionda a Udine, postato ieri sulla piattaforma Youtube dal blogger Claudio Messora su ‘BYOBLU’. “Io sono un comico, io per una battuta mi faccio ammazzare come tutti i comici, io non posso cambiare la mia personalità. La mia natura è quella lì”. Questo è quello che si ascolta nel video che da oramai qualche ora sta facendo il giro della Rete, lasciando a bocca aperta quanti finora hanno seguito Beppe Grillo e il suo Movimento 5 Stelle nella loro scalata politica.

Il Movimento 5 Stelle scosso dalle dichiarazioni di Grillo – Beppe Grillo rivendica così la sua personalità di comico e anticipa, se prendiamo per buone le parole che sono state dette in questo fuorionda ad Udine, una imminente separazione dalla sua ‘creatura’, ovvero dal suo movimento, quello a cui ha dato vita qualche tempo fa. Nell’ambiente grillino queste parole hanno provocato una scossa di non poco conto. Il fondatore del Movimento 5 Stelle mostra, per la prima volta, la tentazione di lasciare la sua stessa creatura, suscitando in molti spaesamento ed incredulità.

Ecco il video del fuorionda di Beppe Grillo ad Udine