Fazio, Sanremo e la scaletta in un cinguettio

Galeotto fu Twitter? Il social network potrebbe, dopo aver deciso il finale di un telefilm, arrivare a decidere la scaletta del prossimo Festival di Sanremo. Twitter da solo non fa nulla. Sono le persone che lo popolano che attraverso i loro cinguettii o tweet possono esprimere pareri ed opinioni indicando preferenze importanti.  Notizia dell’ultima ora è che Fabio Fazio, il futuro conduttore, attraverso l’account di Sanremo, @SanremoRai, ha affidato al popolo di seguaci la scaletta delle 5 serate della kermesse canora. Una foto, una semplicissima foto di un foglio scarabocchiato a penna nera e frutto della riunione di tutto lo staff del programma sta scatenando un vero e proprio inferno.

La foto e la scaletta. Tramite il famoso tweet si è potuto scoprire già da ora, sperando che le cose rimarranno così, che martedì 12 febbraio sul palco dell’Ariston saliranno 7 dei 14 Big, che come annunciato canteranno due canzoni ciascuno. Nella seconda serata, mercoledì 13, si esibiranno i  7 Big rimanenti con le loro due canzoni e ben 4 Giovani. Nella serata di giovedì 14, giorno di san Valentino, invece, vi saranno 14 brani dei cantanti appartenenti alla categoria dei Big e 4 dei cantanti appartenenti alla categoria dei Giovani. Venerdì 15 spazio a “Sanremo story” con le vecchie glorie e finale per i cantanti in gara fra i Giovani mentre sabato 16 febbraio “finale!”. Il foglio, sfortunatamente, non riporta altri dettagli, ma si spera in prossimi cinguettii rivelatori in grado di alimentare la curiosità da un lato e soddisfare le più piccole ossessioni riguardo al Festival dall’altro. Pare proprio che Sanremo stia diventando sempre più social; quale sarà il prossimo passo?

I cantanti. Giusto per rinfrescarsi un po’ la memoria ed iniziare a scommettere su i nomi dei cantanti che andranno a riempire la scaletta appena indicata ecco chi sarà in gara fra i Big: Almamegretta con Mamma non lo sa e Onda che vai, Annalisa Scarrone, da Amici, con Non so ballare e Scintille; Chiara, dall’ultimo X Factor, con L’esperienza dell’amore e Il futuro che sarà, Daniele Silvestri con A bocca chiusa e Il bisogno di te; Elio e le storie tese con Dannati forever e La canzone mononota; Malika Ayane con Niente e E se poi, Marco Mengoni, altro cantante da X Factor, con Bellissimo e L’essenziale, Maria Nazionale con Quando non parlo e  E’ colpa mia, Marta sui tubi con Dispari e Vorrei, Max Gazzè con Sotto casa e I tuoi maledettissimi impegni, i Modà con Come l’acqua dentro il mare e Se potesse non morire, ma anche Raphael Gualazzi, Simona Molinari insieme a Peter Cincotti e Simone Cristicchi.