Calciomercato Inter: si avvicina Dzeko

Edin Dzeko potrebbe essere l’asso nella manica di Moratti nella singolare sessione di calciomercato dell’Inter. Alle ipotesi seguono i fatti e secondo le ultime indiscrezioni di mercato Branca è partito all’assalto dell’asso bosniaco. Ci sarebbero stati i primi contatti tra la società milanese e i Citizens e dopo l’inatteso e singolare acquisto di Rocchi, l’Inter vuole tornare a colpire. Non si parla dell’immediato, ma di giugno. I nerazzurri, infatti, sono alla disperata ricerca di un attaccante che possa degnamente sostituire Milito e se l’arrivo di Rocchi resta un mistero, manca ancora l’arma vincente per riscattare la situazione difficile della compagine milanese. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, i nerazzurri avrebbero individuato nel bosniaco del Manchester City un ottimo erede di ‘El Principe’. Un’operazione costosa, che potrebbe andare in porto soltanto se la squadra di Stramaccioni si qualificherà per la Champions League e riuscirà a capitalizzare la cessione di Sneijder, ormai cosa fatta, almeno in linea teorica.

Intanto Branca avrebbe preso contatto con l’entourage del giocatore, che avrebbe dato la sua disponibilità a trattare. La trattativa non è delle più facile, né delle più economiche: l’ex obiettivo della Juventus è legato al club di Manchester che chiede 30 milioni di euro, senza contare che il suo stipendio si aggira intorno ai 6/7 milioni a stagione. Una bella spesa per l’Inter attuale, che dovrà in qualche modo rivedere la propria posizione, soprattutto dopo le ultime discussioni con l’olandese volante Wes. La politica di mercato di Moratti potrebbe portarlo a incassare un bel po’ di liquidità, ma a questo dovrà senz’altro aggiungersi l’accesso alla prossima edizione della massima competizione europea, una boccata d’ossigeno che potrebbe permettere al club di Corso Vittorio di fare il colpaccio estivo sul bosniaco d’oro, uno dei giocatori più desiderati dell’intero continente. Oltre all’introito, ovviamente, il prestigio della Champions League è fondamentale per attirare Dzeko e convincerlo a vestire la maglia nerazzurra. Non facile, anche se solo il fatto che l’Inter si sia mossa seriamente verso Dzeko è già una buona notizia per i tifosi, stufi di doversi accontentare dei piccoli movimenti di mercato (vedi Rocchi, ma anche Schelotto) che hanno stupito l’intero panorama calcistico.
E voi cosa ne pensate? Edin Dzeko sarebbe il giusto erede di Milito?