Calciomercato Napoli, Cavani vale oro: De Laurentiis sorride

Calciomercato NapoliEdinson Cavani lascerà Napoli. Questa non è una notizia poichè manca la collocazione temporale, ma sembra certo che un calciatore di questo livello e di questa età non resterà per molto tempo in Italia. Il problema non è il valore del club azzurro, ma il contesto genarale della Serie A in termini di fascino, di retribuzione e, non ultimo, di caratura internazionale.

Italia – Sono finiti gli anni in cui le squadre italiane facevano man bassa delle rivali europee, adesso quando ci si affaccia fuori dal Bel Paese emergono tutti i limiti nel nostro sistema, economici ma soprattutto di programmazione. Sarebbe veramente strano se l’asso sudamericano, autore di una tripletta che ha steso la Roma nel primo posticipo del 2013, restasse nella nostra penisola, soprattutto perchè attorno a lui cominciano a circolare voci (e non solo) di club ai quali non si può dire di no. Si sta parlando del Paris Saint Germain, del Manchester City e del Real Madrid. Quest’ultima è una delle società più affascinanti al sul pianeta, le prime due sono potenze economiche senza eguali. De Laurentiis ha già incassato dai parigini vendendogli Lavezzi, di fronte all’offerta giusta semplicemente non può molto.

Futuro – I supporters napoletani possono godersi il loro campione per questa stagione, forse per la prossima, visto che l’uruguaiano è un classe 1987, quindi può concedersi ancora un anno per provare a vincere almeno lo scudetto con i colori azzurri. Ora il patron sembra intenzionato a concedergli un ritocco dell’ingaggio, ma sono comunque briciole in confronto a quello che andrebbe a guadagnare con gli emiri. Il suo destino, come quello di tutti i veri big ‘nostrani’ sembra essere segnato, ma nonostante ciò i caldi tifosi napoletani possono star tranquilli, con la cifra incassata dalla sua cessione si può ricostruire una mega squadra, che a differenza dal recente passato parte da un livello già di per sè alto.