Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Capri: 52enne trovata morta in un appartamento

CONDIVIDI

Ancora una terribile pagina di cronaca nera in una delle isole più belle del nostro Belpaese: una donna di 52 anni è stata trovata morta nella sua abitazione privata a Capri. La vittima, Anna Francesca Scarpati è stata uccisa nella sua stanza da letto.

Radiologa 52enne uccisa a Capri – Anna Francesca Scarpati era un medico radiologo di 52 anni, napoletana, ed era molto conosciuta sull’isola di Capri, in provincia di Napoli, dove passava molto tempo. La donna è stata trovata poche ore fa senza vita nella sua abitazione di via Camerelle, la principale via dello shopping della terra dei faraglioni. Il suo corpo senza vita è stato trovato disteso sul letto, nella sua stanza, in una pozza di sangue. Varie tracce di sangue sono state trovate in varie parti della stanza.

Interrogato il convivente – A trovare il corpo della donna 52enne è stato il suo convivente che ha subito allertato i soccorsi sanitari del 118 e la polizia locale. L’uomo, 50 anni originario di Napoli, è stato subito portato nel commissariato di polizia di Capri ed è stato interrogato per molte ore dagli inquirenti che per il momento brancolano nel buio circa le cause dell’assassinio e il possibile omicida.

Servizio all’ospedale Cardarelli di Napoli – Per otto anni era stata medico all’ospedale Cardarelli di Napoli. Poi, nel luglio 2012, il rapporto di lavoro con Anna Francesca Scarpati, la donna trovata morta in un appartamento di Capri, era stato interrotto. Secondo quanto si è appreso, l’allontanamento era stato determinato da problemi della donna. La Scarpati aveva prestato servizio al reparto di radiologia generale di Pronto soccorso dal maggio 2004 al luglio 2012. Poi, l’allontanamento dall’ospedale napoletano.