I pronostici di NN, mercoledì 9 gennaio 2013

Anche questo mercoledì, 9 gennaio 2013, sarà dedicato ai pronostici di coppa: Juventus-Milan sarà il secondo quarto di finale di Coppa Italia, ma anche Spagna ed Inghilterra scenderanno in campo in questo turno infrasettimanale dedicato alle coppe nazionali. Nella Copa del Rey sono infatti previsti gli altri 3 ritorni degli ottavi di finale: Siviglia-Maiorca, Real Madrid-Celta Vigo e Saragozza-Levante. In Inghilterra volge invece quasi al termine la coppa di Lega (Capital One Cup): Chelsea e Swansea si affronteranno infatti per conquistare un posto nella finale di Wembley. Allo Juventus Stadium ci si gioca invece un posto nella semifinale contro la vincente di Lazio-Catania

Siviglia – Maiorca (ore 19:30): Evitare di giocare la gara di ritorno sarebbe stato meglio per entrambe, visto il risultato dell’andata. A Maiorca infatti, quasi un mese fa, il Siviglia umiliò i padroni di casa con un irripetibile 0-5 che rende praticamente inutile la trasferta sivigliana. I padroni di casa avevano chiuso il 2012 con 2 sconfitte consecutive ma sabato scorso sono tornati alla vittoria grazie all’1-0 sull’Osasuna. Anche il Maiorca sembra tornato in carreggiata e nella sera dell’Epifania ha bloccato l’Atletico Madrid sull’1-1; nelle ultime 16 partite, tuttavia, ha vinto una sola volta! La vittoria del Siviglia, per quanto assolutamente inutile, è comunque probabile (a quota 1.55) ma la futilità di questo match ci consiglia anche l’under: ottimamente quotato a 2.00 in lavagna.

Juventus – Milan (ore 20:45): Big-match allo Juventus Stadium, dove il Milan proverà ad emulare la Sampdoria, fresca corsara di Torino. Mercoledì sera ci si gioca un posto in semifinale di Coppa Italia, ma anche e soprattutto una rivalità storica. La Juventus si presenta a questo importante match nel peggiore dei modi, avendo appena perso in casa ed in rimonta contro una Sampdoria in 10 uomini (1-2). Il Milan è invece reduce dalla vittoria interna sul Siena (2-1) ed ha vinto ben 5 delle sue ultime 6 partite di campionato. La capolista del campionato resta comunque favorita, nonostante quest’anno abbia perso contro il Milan anche in Serie A (1-0 al San Siro). Le numerose assenze bianconere ed il pessimo momento ci obbligano invece a scelte diverse, con l’ipotesi che il Milan segni almeno una rete ottimamente quotata a 1.45. La goleada, infine, è probabile quanto appetibile, con l’over 3,5 a quota 2.90!

Chelsea – Swansea (ore 20:45): Si scrive Capital One Cup, si legge turn-over. Nessuno vuole questo trofeo, ma quando si arriva in semifinale torna in mente un ritornello mourinhiano (“Seru tituli”)…ed allora tutti vogliono la coppetta. E’ il caso del Chelsea dei record: unica squadra capace di vincere la Champions League e di non superare il girone della stessa da campione in carica! A Stamford Bridge si giocherà l’andata della semifinale contro uno Swansea in festa. La squadra gallese ha infatti giocato sia a Capodanno (contro l’Aston Villa in campionato) che all’Epifania (contro l’Arsenal nella FA Cup), ottenendo in entrambi i casi lo stesso identico risultato: un rocambolesco 2-2. Nel girone di andata il Chelsea non riuscì a sconfiggere lo Swansea in Galles (1-1) ed il pareggio non è quindi da escludere…specie se quotato a 4.45! L’ipotesi di vedere almeno 3 reti (quota 1.55) appare tuttavia molto più probabile: ennesimo 2-2?

Real Madrid – Celta Vigo (ore 21:30): Domenica sera abbiamo dovuto ringraziare i Blancos per averci fatto vincere una schedina da 55€, ma nessuno può parlare bene di un Real Madrid che ha subito 6 reti negli ultimi 180 minuti di gioco! Dopo la sconfitta per 3-2 di Malaga, infatti, la squadra madrilena ne ha subite altre 3 dalla modesta Real Sociedad, domenica sera al Bernabeu (4-3). Adam, espulso in campionato, potrebbe nuovamente scavalcare nelle gerarchie un certo Casillas: pessima notizia per una difesa che nelle ultime 6 partite ha sempre subito goal dagli avversari! Il Celta Vigo è invece reduce dall’ottima vittoria sul Valladolid (3-1) e all’andata vinse clamorosamente 2-1! Il “goal” (a quota 1.85) è dunque nell’aria ma alla fine vincerà Mourinho (e non Carlos Mourino, il presidente del Celta Vigo): il segno “1” e però inutile, con la remuntada ridicolmente quotata a 1.15!

Saragozza – Levante (ore 21:30): Nostalgia o scherzi del calendario, fatto sta che Saragozza e Levante si affronteranno per la terza volta nel giro di sole 4 settimane. Il Saragozza ha infatti vinto l’andata degli ottavi di finale di Copa del Rey a Valencia (0-1), ma soltanto 3 giorni dopo (16 dicembre) ha incassato la vendetta del Levante, che ha espugnato Saragozza con lo stesso identico risultato (0-1), ma in una partita di campionato. Il Saragozza è reduce da 3 sconfitte consecutive alla Romareda ed è impensabile che perda ancora in casa: l’1x è dunque inevitabile, a quota 1.25. Negli ultimi 4 precedenti tra queste 2 squadre, tuttavia, si sono viste la miseria di 3 reti: ecco perchè anche l’under (a quota 1.70) sembra dunque probabile.

Ricapitolando andiamo a comporre le nostre 2 schedine per questo mercoledì di Coppa: una abbastanza facile come di consueto (A) ed una come sempre ambiziosa (B). Con 20€ si possono vincere 100€ (A): Siviglia-Maiorca 1, Juventus-Milan segna ospite, Chelsea-Swansea over 2,5, Real Madrid-Celta Vigo 1, Saragozza-Levante 1xCon 5€ si possono vincere 400€ (B): Siviglia-Maiorca under 2,5, Juventus-Milan over 3,5, Chelsea-Swansea x, Real Madrid-Celta Vigo goal, Saragozza-Levante under 2,5.