Sanremo 2013, Malika Ayane presenta le sue due canzoni

Malika Ayane è una dei quattordici Big che gareggeranno nella 63sima edizione del Festival di Sanremo, che sarà presentata da Fabio Fazio, affiancato da Luciana Littizzetto. La cantante, in un’intervista concessa al settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni, ha presentato i due brani con i quali si esibirà sul palco dell’Ariston in occasione del Festival della Canzone Italiana, ossia “Niente” ed “E se poi”. Infatti Fabio Fazio ha deciso di far gareggiare i cantanti non con solo un brano, ma con due. Niente parla dei sentimenti. Quando si è legati, anche in modo molto forte, a qualcuno ma si è già capito, e deciso, che non si potrà andare avanti e che bisogna tagliare. Il brano è molto intenso, si sviluppa lentamente, c’è un crescendo con gli strumenti che si aggiungono progressivamente. E’ una canzone che respira come vuole, non ha un’atmosfera idilliaca, ma c’è una poesia che si tiene con coerenza”, queste sono state le parole usata da Malika Ayane per presentare il brano intitolato “Niente”.

Anche il secondo brano, intitolato “E se poi”, è stato scritto come il precedente da Giuliano Sangiorgi, il leader dei Negramaro. a proposito della seconda canzone Malika Ayane ha dichiarato: “Questo pezzo è completamente diverso dal precedente. Parte immediatamente con un ritmo molto sostenuto, come un treno che ti arriva in faccia… Un ritmo a 110 BPM che ti dà la sensazione di una camminata che ti dà energia, una malinconia che ti carica”.