Calciomercato Napoli: Mazzarri chiama Balotelli

Calciomercato Napoli – “Balotelli? Sarebbe stimolante da allenare”. Parla così l’allenatore del Napoli, Walter Mazzarri, di Mario Balotelli. Come ormai è risaputo, il Napoli sta cercando il vice Cavani, soprattutto con le numerosi voci, alcune improbabili e altre più plausibili, che iniziano a circolare circa la partenza del ‘Matador’ a fine stagione. Mazzarri ha parlato dell’azzurro più discusso del mondo, che ultimamente è tornato a far parlare di sé per il litigio con Mancini e per le dichiarazioni della sua ex riguardo alla sua tormentata vita privata. ‘‘Non lo conosco direttamente, ci ho parlato una volta, un paio di anni fa, lo incontrai in un albergo di Sorrento. A me ha fatto una buona impressione, però solo chi lo allena sa quali eventuali problemi può creare”, ha aggiunto il tecnico livornese. “Un po’ di esperienza ce l’ho e un talento del genere sarebbe stimolante da allenare, però poi non so come potrebbe andare a finire”.

Mazzarri, ospite della trasmissione “Teo in tempo reale” su Radio Monte Carlo, è tornato a parlare di campionato. La sua posizione, come quella di tutto il Napoli, non è cambiata. E chi dice che il dal Napoli ci si aspetta molto in ottica anti-Juve, deve fare i conti con le dichiarazioni dell’allenatore dei partenopei. “Noi viviamo alla giornata, ma nel senso positivo, cercando di vincerle tutte e vedremo alla fine cosa sarà successo. Credo si possa tranquillamente dire”, ha aggiunto l’allenatore del Napoli, “che la Juventus negli ultimi due anni ha fatto un mercato pazzesco, ha giocatori importanti, esperti, abituati a giocare per vincere, ha un po’ di tutto”. Il toscano si è poi soffermato sull’importanza di avere dei top player in squadra: I giocatori di qualità sono fondamentali, più ne hai e più sono consoni al progetto e meglio è. Però va aggiunto se non c’è una squadra organizzata alle spalle dei giocatori più importanti non fai niente di particolare”.
Assisteremo a uno scambio Cavani-Balotelli?