Il clan dei camorristi, la prima puntata venerdì 25 gennaio

Il clan dei camorristi, prima puntata – Partirà venerdì 25 gennaio su Canale 5 e non più l’11 gennaio ‘Il clan dei camorristi’, il telefilm di 8 puntate che racconta le vicende di uno dei clan più pericolosi della malavita organizzata, i Casalesi.
La serie, prodotto da TaoDue, con la regia di Alessandro Angelini e Alexis Sweet,  ha nel cast attori quali Stefano Accorsi, Giuseppe Zeno, Francesca Beggio, Francesco di Leva e Claudia Potenza.

La trama – La storia è ambientata negli anni ’80, anni che segnano l’ascesa della camorra e la successiva scalata al potere dei Casalesi, fino alla fine degli anni ’90.  Contro i mafiosi si schiera Andrea Esposito (Stefano Accorsi), giovane magistrato casertano cresciuto al Nord, che si trasferisce in Campania, combattuto tra l’amore per la propria terra e la rabbia per la rassegnazione delle gente di fronte alla corruzione mafiosa. Nemico numero uno del magistrato sarà ‘O’ Malese’ (Giuseppe Zeno), camorrista spietato che riuscirà a portare la mafia in politica. Il personaggio interpretato da Zeno molto probabilmente si ispira a Francesco Schiavone. Il magistrato Esposito, determinato nel suo lavoro, dovrà pagare un caro prezzo per la lotta contro la mafia, ovvero la morte del fratello Marco, per mano proprio di ‘O’ Malese‘.
Dopo ‘Il Capo dei Capi‘, ritorna quindi una fiction che racconta la lotta alla camorra, ma soprattutto i  legami che la mafia ha intrattenuto con le istituzioni pubbliche.

photo credit: daniela.elle via photopin cc