Nomination Oscar 2013: Spielberg batte Tarantino

Lincoln il biopic sullo storico presidente statunitense diretto da Steven Spielberg è il grande trionfatore delle nomination all’Oscar 2013, da poco annunciate a Los Angeles, che segnano già la delusione di Quentin Tarantino e del suo Django Unchained presente si nella lista dei migliori film della stagione ma non nella cinquina dei migliori registi.

Ecco comunque l’elenco della candidature più importanti: Per il miglior film si sfideranno: Amour, Vita di Pi, Django Unchained, Lincoln, Argo, Silver Linings Playbook, Zero Dark Thirty, Beats of the Southern Wild, Lea Miserables. Miglior Regia: Steven Spielberg per Lincoln, David O Russel per Silver Linings Playbook, Benh Zeitlin per  Beats of the Southern Wild, Michael Haneke per Amour, Ang Lee per Life of Pi.

Attori: Per quanto riguarda gli interpreti ecco le nomination riguardo il miglior attore protagonista: Bradley Cooper per Silver Linings Playbook, Joaquin Phoenix per The Master, Daniel Day Lewis per Lincoln, Hugh Jakman per Les Miserables, Denzel Washington per Flight. Le candidate per la miglior attrice protagonista sono: Jessica Chastain per Zero Dark Thirty, Jennifer Lawrence per Silver Linings Playbook, Naomi Watts per The Impossible, Quvenzhané Wallis per Beats of the Southern Wild, Emmanuelle Riva per Amour. Per quanto riguarda gli attori non protagonista si annuncia una sfida assai incerta tra Robert De Niro, candidato per Silver Linings Playbook, Philip Seymur Hoffman di The Master e  il Christoph Waltz   candidato con Django Unchained. Gli altri due contendenti nella categoria sono Tommy Lee Jones per Lincoln e Alan Arkin per Argo. Per la categoria migliori attice non protagonista sono invece state nominate: Sally Field per Lincoln, Amy Adams per The Master, Anne Hathaway per Les Miserables, Hellen Hunt per The Sessions. Jacki Weaver per Silver Linings Playbook.

photo credit: Lord_Henry via photopin cc