Probabili formazioni Parma-Juventus: dubbio Vucinic, riecco Valdes

Conte deve sciogliere il dubbio Vucinic, Donadoni ritrova Valdes: queste le ultime novità sulle probabili formazioni di Parma-Juventus, match valido per la 20^ giornata di Serie A. Superato, con il 2-1 sul Milan, il turno di Coppa Italia, i bianconeri si rituffano in campionato per riscattare il tonfo di domenica scorsa contro la Sampdoria: “Non deve più accadere” ha avvertito Conte, che torna al Tardini a tre settimane dal successo sul Cagliari. Per riprendere le distanze dalla Lazio serviranno i tre punti, ma conquistarli a Parma sarà tutt’altro che agevole: quella di Donadoni è l’unica squadra del campionato che davanti ai propri tifosi non ha mai perso. Fischio d’inizio domenica alle ore 15.00, stadio Tardini di Parma. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 2.

Parma – Senza Benalouane e Lucarelli, appiedati dal Giudice sportivo, Donadoni dovrà reinventare la difesa: quasi certo l’utilizzo di Rosi sulla corsia di destra, mentre Santacroce e Zaccardo (che però si allena in gruppo solo da un paio di giorni) sono in ballottaggio per un posto accanto a Paletta. Sicuro il rientro di Valdes, assente per squalifica contro il Palermo: riprenderà il proprio posto nel cuore del centrocampo (fuori Musacci). Il tridente dovrebbe essere quello consueto, con Biabiany e Sansone a supporto di Belfodil: Amauri scalpita, ma sembra ancora destinato alla panchina. Questa la probabile formazione (4-3-3): Mirante; Rosi, Paletta, Santacroce, Gobbi; Marchionni, Valdes, Parolo; Biabiany, Belfodil, Sansone. A disposizione: Pavarini, Bajza, Zaccardo, Fideleff, Maceachen, Morrone, Musacci, Acquah, Ninis, Palladino, Amauri, Pabon. All. Donadoni. Squalificati: Benalouane (1), Lucarelli (1). Indisponibili: Galloppa.

Juventus – Conte vola a Parma con un paio di dubbi di formazione. Il primo riguarda Peluso, che contro la Sampdoria non ha convinto: l’ex atalantino è in ballottaggio con Caceres, autore di una buona gara ieri sera. L’altro è in attacco, dove va trovato il partner di Giovinco: Vucinic, ancora non al meglio, è in ballottaggio con Quagliarella (più difficile l’utilizzo di Matri). Nessuna sorpresa, invece, in mezzo al campo: senza l’infortunato Marchisio, saranno Vidal e Pogba gli scudieri di Pirlo. Confermato anche il rientro di Lichtsteiner, assente per squalifica domenica scorsa: riprenderà il proprio posto sull’out di destra. Questa la probabile formazione (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Peluso; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, De Ceglie; Vucinic, Giovinco. A disposizione: Storari, Branescu, Caceres, Marrone, Isla, Padoin, Giaccherini, Quagliarella, Matri. All. Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Pepe, Bendtner, Chiellini, Marchisio, Rubinho, Asamoah (in Coppa d’Africa).

photo credit: lucam via photopin cc