Home Spettacolo

Servizio Pubblico, Berlusconi da Santoro: resterà fino alla fine?

CONDIVIDI

Continua imperterrita la cavalcata televisiva di Silvio Berlusconi, in vista delle prossime elezioni politiche 2013: la sua campagna elettorale è passata da programmi Mediaset a programmi Rai, e viceversa, arrivando persino a toccare trasmissioni su La7, senza mai sosta.

Berlusconi, record di partecipazioni televisive – Dopo una breve assenza dai teleschermi, l’ex premier Silvio Berlusconi, ritornato alla carica e schieratosi in primo piano per le prossime elezioni politiche del 2013, ancora una volta come frontman del Pdl, ha deciso di collezionare partecipazioni televisive, superando ogni suo record. Dopo essersi cimentato nei salotti di Barbara D’Urso e di Bruno Vespa, in cui tutto è andato liscio, e dopo aver lottato nell’Arena di Massimo Giletti e di aver criticato la giornalista Lilli Gruber, il Cavaliere, senza paura, ha deciso di affrontare il suo acerrimo nemico, Michele Santoro, andando proprio nel suo covo, il programma Servizio Pubblico, che andrà in onda stasera su La7 alle ore 21.10. “Sono disposto a tutto. Vado da Santoro perché è l’unico che mi ha offerto un ‘prime time’ e non ho nulla da nascondere, non ho paura di nessuna domanda. Sono un guerriero”, ha detto Silvio Berlusconi, ai microfoni di Rtl.

Silvio Berlusconi ospite di Michele Santoro – L’ex premier Silvio Berlusconi sarà l’unico ospite questa sera nella decima puntata di Servizio Pubblico, che avrà come titolo ‘Mi consenta’, il tormentone proprio del Cavaliere. L’attesa per la messa in onda della puntata di questa sera cresce a dismisura e, soprattutto nel Web, c’è chi ha cominciato a scommettere su se, quando e come il Cavaliere abbandonerà la trasmissione dopo un’eventuale lite con il conduttore giornalista Michele Santoro. Non sarebbe la prima fuga in diretta per il Cavaliere e l’ipotesi che la ripeta stasera nella tana di Michele Santoro è seriamente presa in considerazione dagli allibratori. Stanleybet, in particolare, quota a 5.00 la possibilità dell’abbandono da parte di Silvio Berlusconi dello studio di ‘Servizio Pubblico’ prima del gong finale, mentre l’eventualità che l’ex premier Silvio Berlusconi rimanga in studio fino alla fine della puntata, è quotata solo all’1.12. Sarà una vera e propria sfida televisiva quella che vedremo questa sera su La7 in cui due nemici storici, come lo sono Berlusconi e Santoro, saranno finalmente faccia a faccia. Ma chi avrà il coltello dalla parte del manico?