Sorpresi a fare sesso in una macchina. La proprietaria: “Ora pulite tutto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43

Sesso in auto, dei meno sicuri per i protagonisti di questa storia che ha del surreale. Due ragazzi sono stati sorpresi durante l’amplesso nella macchina di una rispettabile signora che si è trovata i due sconosciuti in piena notte sui propri sedili. Una serata tra amici, una di quelle in cui si beve qualche bicchiere di troppo. Una serata come tante, ma poi cambia tutto quando si viene travolti da una tempesta ormonale e tutto diventa opaco. Sembra tutto più tranquillo e non si pensa poi molto a quello che si fa. E’ in queste serate che alla fine ci si ritrova in situazioni impensabili. A quanti è capitato? Sicuramente a molti. Ma se a molti è capitato di ritrovarsi in una macchina a fare sesso, saranno sicuramente meno le persone che lo hanno fatto nella macchina di uno sconosciuto, senza peraltro rendersene conto. E’ quello che è successo in provincia di Salerno, dove una coppia di fidanzatini di Sala Consilina sono finiti a fare sesso in un’auto – che però non era la loro.

Secondo la ricostruzione dei giornali locali, i due focosi piccioncini si sono appartati in un’Audi quasi identica alla loro, parcheggiata poco distante e per uno scherzo del destino con la portiera aperta. Ad accorgersi dell’errore grottesco è stata l’incredula proprietaria della vettura, che ha beccato i due giovani seminudi e in atteggiamenti “molto intimi”. La donna è andata su tutte le furie e ci sono state delle vere e proprie scene di panico. Dopo qualche attimo di follia, però, durante il quale la donna minacciava di voler chiamare la polizia a tutti i costi, i due focosi amanti sono riusciti a dimostrare che effettivamente si trattava di uno spiacevole qui pro quo e se la sono cavata con le loro più profonde scuse e un lavaggio approfondito della macchina incriminata.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!