“Ultimo 5”: l’anno prossimo arriva il quinto film sul Capitano Ultimo

Dopo il grande successo di “Ultimo 4 – L’occhio del falco”, la fiction con protagonista Raoul Bova andata in onda lunedì 7 e martedì 8 gennaio su Canale 5, sarà realizzato anche il quinto film dedicato al Capitano Ultimo, personaggio realmente esistito al quale si deve, tra l’altro, l’arresto del boss mafioso Totò Riina.Un risultato straordinario per una miniserie che, seguendo la linea editoriale che ha sempre contraddistinto la Taodue, ha saputo raccontare fatti e situazioni ispirati alla realtà come il processo a Ultimo e il traffico di rifiuti tossici, con un linguaggio spettacolare in grado di coinvolgere il grande pubblico della televisione generalista”, questo è quanto ha dichiarato Pietro Valsecchi, produttore della fiction, in merito al successo di ascolti di “Ultimo 4 – L’occhio del falco”. Sono stati 6.495.000 i telespettatori che hanno visto la prima puntata della fiction ( share pari al 22,67%), mentre sono stati 7.048.000 gli utenti che hanno seguito il secondo appuntamento ( share pari al 24,56%).

“Ultimo nella realtà e nella fiction si conferma ancora una volta un personaggio esemplare, che con il suo coraggio e la sua onestà vorremmo fosse un modello per il pubblico più giovane, che infatti ha risposto con entusiasmo a questa proposta”, ha aggiunto poi Pietro Valsecchi, il quale ha rivelato che i lavori per la realizzazione del quinto film su Ultimo sono già iniziati. “Ma la saga di questo personaggio simbolo non finisce qua: insieme al capitano Ultimo che ci ha sempre supportato nello sviluppo di tutte le miniserie a lui dedicate, abbiamo infatti iniziato la stesura di Ultimo 5 che sarà in onda il prossimo anno“.