Calciomercato Roma, incontro per Icardi. Totti fino a 40 anni?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Calciomercato Roma – Mauro Icardi e Francesco Totti: nel nuovo stadio della Roma, che vedrà la luce nel 2016, potrebbero esserci tutti e due. E con loro, perché no, anche Mattia Destro, finito nel mirino del Milan ma assolutamente incedibile, come ha ammesso a malincuore anche Galliani. La società giallorossa guarda al futuro, e sfrutta la finestra di gennaio per proseguire in quella opera di ringiovanimento iniziata con l’arrivo della proprietà americana: Sabatini sta monitorando la situazione relativa a Wallace e Bellomo – quest’ultimo seguito anche l’Inter -, ma non dimentica il capitano.

Simbolo – “Il primo gol nel nuovo stadio lo segnerà Totti“, l’augurio di James Pallotta durante la tournée in Florida. E allora, via alle operazioni di rinnovo, dal momento che il contratto del numero 10 scadrà nel 2014, due anni prima della nascita del nuovo impianto. A suon di gol e buone prestazioni, il capitano ha convinto la proprietà a proporgli il nuovo accordo già in questa stagione. L’idea della società giallorossa è quella di rinnovare per una sola stagione, fino al 2015, con un’opzione per l’anno successivo: Totti, nato il 27 settembre del 1976, arriverebbe a vestire la maglia della “sua” Roma fino a (quasi) 40 anni.

Occasione – In attesa di sistemare la questione relativa al capitano, Sabatini tiene le antenne dritte nella speranza di cogliere qualche buona opportunità di mercato. Una potrebbe arrivare da Genova, dove c’è un giovane bomber – balzato agli onori della cronaca con la doppietta che ha affondato la Juventus – in rapporti non proprio idilliaci con il suo club: stiamo parlando di Mauro Icardi, il cui rinnovo con la Sampdoria tarda ad arrivare. Ieri, dopo l’ennesima fumata nera tra l’argentino (che guadagna 60 mila euro all’anno) e il club doriano (che ne ha offerti 400 mila, rifiutati), il ds giallorosso ha incontrato gli agenti del giocatore: se Icardi lascerà Genova (a giugno, non prima), la Roma sarà pronta ad approfittarne.

photo credit: prettyfriendship via photopin cc