Beyoncè la “più sexy del secolo” torna con le Destiny’s Child

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:21

Per Beyoncè un debutto nel 2013 di tutto rispetto con la conquista del titolo di “più sexy del secolo”. La bella cantante si è infatti aggiudicato l’ambito titolo grazie alle sue curve generose e al forte appeal, reso ancor più provocante e di impatto dalla sicurezza acquisita con la gravidanza. Per le altre non c’è gara: ecco infatti la Knowles protagonista della copertina di GQ, in slip leopardati e mini top, con una forma fisica pienamente ritrovata e più sensuale che mai dopo i chili presi durante la gravidanza. E mentre le altre si sono dovute accontentare di un titolo dalla breve durata, come la collega cantante Katy Perry nominata “donna più sexy del 2013”, la bellezza e la sensualità di Beyoncè sono pronte ad essere ricordate come la migliori per tutto il 21esimo secolo…

Ma il 2013 sarà anche altro per la cantante: oltre ad essere diventata testimonial speciale della Pepsi, Beyoncè è stata ufficialmente invitata da Barack e Michelle Obama a cantare l’inno americano alla cerimonia dell’Inauguration day, in programma il prossimo 21 gennaio. E c’è di più: il nuovo anno riserverà una grandissima sorpresa ai fans delle indimenticate Destiny’s Child, con l’imminente uscita di un nuovo album che vede nuovamente assieme Beyoncè, Kelly Rowland e Michelle Williams. Secondo indiscrezioni, il trio potrebbe per la prima volta riunirsi, dopo ben otto anni, in occasione del Super Bowl: la Rowland e la Williams potrebbero infatti raggiungere sul palco l’amica Beyoncé, già ospite certa del seguitissimo show per la finale di football americano…