Calciomercato Milan, il futuro sarà di Donadoni?

Calciomercato Milan Roberto Donadoni e il Milan potrebbero incrociare il loro cammino ancora una volta. A rivelarlo in prima pagina, taglio alto, ‘Tuttosport’, secondo cui dopo alcuni sondaggi andati male per portare a Milano Guardiola, la proprietà rossonera potrebbe optare per il suo ex giocatore. Certo sarebbe una scelta che non farebbe sobbalzare dalle poltrone i supporters del club più titolato del Mondo, che si dovrebbe ‘accontentare’ dell’ex centrocampista.

Tradizione – L’attuale mister del Parma ha giocato a livelli altissimi con il Milan dal 1986 al 1996. Poi una breve esperienza negli States, per tornare per altre due stagioni a Milanello. Un suo ritorno, stavolta sulla panchina del club di Berlusconi, sarebbe un’operazione in perfetto stile milanista. La società da sempre è legata alle sue ex stelle, anche se parecchi dimenticano che alcuni big sono stati lasciati all’oblio senza troppi problemi, per informazioni chiedere a Franco Baresi e Paolo Maldini.

Problemi – Dopo alcuni anni dove onestamente i suoi risultati sono stati deludenti, Donadoni sembra aver trovato una sua dimensione a Parma, dove sta facendo giocare bene al calcio la squadra, posizionata in classifica appena 1 punto dietro al Milan. Riportare ‘a casa’ Donadoni tuttavia non sarà (sarebbe forse è la coniugazione più congeniale) facile, poichè ha un contratto che lo lega agli emiliani fino a giugno del 2016. Questo ostacolo potrebbe essere scavalcato, visti anche i rapporti buoni tra le due società: i tifosi ducali sperano che Galliani cambi strategia, stranamente lo stesso sentimento potrebbero averlo anche parecchi simpatizzanti milanisti.