Calciomercato Milan, Lodi a tutti i costi

Calciomercato MilanAdriano Galliani sembra essere concentratissimo sulla trattativa che porterebbe a Milano il regista del Catania Francesco Lodi. Come riporta oggi in prima pagina ‘La Gazzetta dello Sport’ l’amministratore delegato rossonero vuole chiudere il prima possibile, per tentare di far approdare il ragazzo a Milanello già in questa sessione di mercato.

Strategia – Se all’inizio l’intenzione era quella di comprare il calciatore per giugno, soffiandolo ai concittadini dell’Inter, interessati da tempo al numero dieci etneo, con gli ultimi incoraggianti risultati la sensazione della proprietà è che con uno sforzo si possa puntare al terzo posto, che garantirebbe la Champions anche la prossima stagione.

Caratteristiche – Francesco Lodi, napoletano classe 1984, è un giocatore molto tecnico, mancino naturale non disdegna di usare il piede meno dotato. E’ abilissimo a calciare punizioni, che a suo dire avrebbe imparato guardando i filmati di Maradona, da buon simpatizzante napoletano. La sua posizione di campo sarebbe quella che un tempo ricopriva Pirlo, visto che la sua carriera ha caratteristiche comuni con il regista juventino: come a suo tempo Mazzone ai tempi di Brescia (e non Ancelotti, come parecchi credono) lo arretrò per sfruttare il suo piede davanti alla difesa, allo stesso modo Montella lo scorso anno lo propose in quella posizione, dove sta dimostrando il suo valore. Certo non è più un bambino, ma la storia del calcio è piena di professionisti che hanno calcato palcoscenici importanti in età non più verde: del resto l’importante è che si sia giovani dentro, idea che guardacaso alberga anche nella testa del patron milanista.