Calciomercato Roma, Guardiola ammette: “Mi hanno contattato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:24

Calciomercato RomaPep Guardiola dopo un anno sabbatico è pronto a tornare in panchina, le big mondiali gli stanno facendo la corte ormai da mesi, proponendogli contratti mostruosi, forse anche esagerati (non in relazione ai competitori, ma in termini assoluti, perchè nessun allenatore vale tanto). Stamattina sul ‘Corriere dello Sport’ si può leggere una rivelazione molto stuzzicante rilasciata dall’ex timoniere del Barcellona, ovvero che non più tardi di un qualche mese fa la dirigenza giallorossa ha bussato alla sua porta.

Roma– Secondo quello che ha asserito l’ex giocatore della Roma lo scorso novembre a New York ha incontrato il direttore generale del club capitolino Franco Baldini, il quale gli ha offerto la panchina giallorossa. Il gentiluomo spagnolo ha declinato la proposta, perchè ha programmi differenti, introiti differenti e, con tutta franchezza, ambizioni differenti. Questo può comunque far stare tranquilli i supporters giallorossi, poichè se si contatta un tecnico con un curriculum del genere i progetti che si hanno non possono che essere seri e di lunga durata.

Chelsea Già qualche tempo fa si scrisse dell’interesse dei Blues per mister ‘vinci tutto’, adesso sembra che il patron Abramovich gli stia per presentare una di quelle proposte che farebbero riflettere anche il più ricco degli uomini del mondo del calcio. Sempre secondo il media di piazza Indipendenza il magnate russo sta per offrirgli ben 22 milioni di euro netti a stagione. A queste cifre il sì potrebbe essere quasi scontato, anche se Guardiola è una persona particolare: oltre al denaro vorrà vedere quello che c’è dietro, ovviamente se un presidente arriva a spendere tanto per un allenatore sembra banale pensare che la rosa verrà rafforzata e preparata a quella ‘rivoluzione culturale’ che proprio dalle parti di Trigoria conoscono bene.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!