Josh Trank è al lavoro sul reboot de I Fantastici 4, dal potenziale “fenomenale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:26

Dopo Spider-Man anche i personaggi protagonisti de “I Fantastici 4″ sono pronti a ritornare sul grande schermo con un atteso reboot.
Alla regia del film ci sarà Josh Trank che ha già raccolto l’approvazione del pubblico e della critica con “Chronicle”, in cui raccontava le conseguenze, anche tragiche, di un evento sovrannaturale che attribuiva a dei ragazzi normali dei superpoteri.
Un argomento piuttosto simile a quello alla base delle avventure del fumetto, e degli adattamenti cinematografici, del fumetto della Marvel.

In una recente intervista a SciFi Now, Mark Millar, consulente della 20th Century Fox sui progetti Marvel, ha rivelato che il pubblico può aspettarsi grandi cose dal reboot.
Millar ha potuto avere un’anteprima delle idee del regista e della direzione in cui orienterà la storia, anticipando che Trank sta cercando di dare un tocco di contemporaneità agli eventi e la sceneggiatura sta sviluppandosi in modo molto convincente.
Non mancheranno nemmeno i momenti più leggeri e divertenti, oltre a sequenze altamente spettacolari che, secondo quanto dichiarato a SciFi Now, avranno un effetto sul pubblico paragonabile solo a quello riservato ad “Alien” di Ridley Scott.
Senza rivelare troppi dettagli, Mark Millar ha però affermato con molta convinzione che: “ci sono dei momenti che saranno fenomenali sullo schermo e cose che non si sono mai viste prima in un film di supereroi“.