Centovetrine anticipazioni 14 gennaio- Yuri trova Carol

Dopo lo scoppiettante serale di domenica 13 gennaio, la nuova settimana di Centovetrine si apre con una puntata all’insegna dei sentimenti… Nell’appuntamento di lunedì 14 gennaio Yuri trova Carol: sebbene la Grimani avesse ingaggiato Thomas per proteggerle le spalle da eventuali ritorsioni di Vettel, il giovane e misterioso Yuri riesce ad incontrare Carol aspettandola nella sua auto. Yuri non cerca però la vendetta: prima di essere messo in fuga dalla sicurezza, egli bacia con passione Carol, dando prova una volta per tutte dei suoi veri sentimenti. Intanto nel castello continua il faccia a faccia tra Ettore e Maddalena: mentre Ferri sta per spalancare alla donna le porte del proprio cuore, la Sterling gli mostra una stanza segreta del castello, dedicata alla memoria del marito Darko.

In un impeto di rabbia Ettore riempie un baule con i cimeli di Darko e lo getta nel fiume, costringendo così Maddalena a tuffarsi in acqua per recuperarlo. Sarà forse questa l’amara fine di Maddalena Sterling per mano di Ettore Ferri? Il ritorno di Thomas a Torino sconvolge il delicato equilibrio di Margot, la quale si sforza stavolta di far pace con il padre, invitandolo ad abitare in casa sua. Ma Margot non è la sola: Cecilia infatti è sorpresa del ritorno di Thomas e confida ad Ivan la storia d’amore finita male con il bodyguard. Per Serena sono invece momenti di puro terrore: Zanasi, venuto a conoscenza del segreto che la lega a Brando, ricatta l’avvocato dandole appena due giorni di tempo per accettare le sue condizioni…