Calciomercato Juventus, il mercato per non tremare

Calciomercato Juventus – Acquistare un big sul mercato per ridare sicurezza ad Antonio Conte. Nelle ultime due partite i bianconeri hanno conquistato 1 punto, contro i 6 delle inseguitrici Lazio e Napoli. Proprio i biancocelesti sono a soli 3 punti di distacco dalla banda Conte, ormai sono lì, a una sola partita di distanza. Questo dovrebbe far suonare un campanello d’allarme in società, dove forse non sono più così sicuri che si può pazientare per acquistare un grande attaccante.

Champions – Non è poi di poco conto il fatto che tra meno di un mese (il 12 di febbraio, per esattezza) ricomincerà la Champions, mentre le squadre che sono dietro saranno impegnate in Europa League. Si tratta di scontri diretti, in tutti i casi, ma a Roma e Napoli nessuno griderebbe allo scandalo se non si decidesse di puntare all’Europa di serie B per provare a vincere il campionato. A Torino, invece, si ‘pretende’ che la Juventus prosegua il suo cammino europeo, per ridare lustro alla società in campo continentale e perchè oggettivamente il sorteggio ha regalato un’avversaria con la quale si può tranquillamente vincere. Questo per dire che in casa Juve il momento per creare un solco tra la sua posizione di classifica e quella delle pedinatrici è (era?) questo.

Futuro – Come riporta oggi in prima pagina nell’enorme taglio alto ‘Tuttosport’, occorre una sferzata e questa può venire dal mercato. Il “Juve, aiuta Conte” che si può leggere sul media piemontese deve essere letto in proprio questo senso. I nomi si sono fatti e si faranno più avanti, ma forse occorre accelerare per evitare spiacevoli sorprese che fino a qualche settimana fa nemmeno si potevano immaginare: biancocelesti e azzurri sono a un passo, non hanno nulla da perdere e ci crederanno sino alla fine, a meno che i dirigenti non si muovano pesantemente, in modo da dare anche un segnale a quelle che mai come ora si possono considerare le dirette concorrenti per la vincere la Serie A.