Checco Zalone, in arrivo il terzo film “Sole a catinelle”

Checco Zalone ci riprova: è in arrivo il suo terzo film, dall’irriverente titolo “Sole a catinelle”. Il comico e attore barese ritenta la fortuna del cinema dopo i precedenti successi di “Cado dalla nubi” e “Che bella giornata”. A dare l’annuncio del nuovo film è Pietro Valsecchi, il quale ha reso noto l’avvio del casting, tutto puntato su volti nuovi, e l’inizio delle riprese a maggio. “Sole a catinelle” è il frutto di due anni di scrittura da parte di Zalone e dell’amico e regista Gennaro Nunziante, nel tentativo di emulare il precedente successo di “Che bella giornata”. Il secondo film di Checco Zalone è infatti risultato nel 2011 un vero campione di incassi con quasi 45 milioni di euro al botteghino, tanto da essere stato consacrato secondo film più visto di sempre in Italia, dopo Avatar.

“Sole a catinelle” racconta una storia contemporanea, con protagonisti un padre ed un figlio. Al momento il produttore Roberto Valsecchi non rivela altri particolari, tranne che il film uscirà nelle sale durante la prossima stagione cinematografica. Una cosa è bene però precisarla: per Checco Zalone questi due anni di lontananza dal cinema non sono stati conseguenza di una crisi creativa, anzi… “Piuttosto una riflessione. Quando si fanno quei numeri lì la responsabilità la senti forte e lui ha dimostrato di non voler fare lo stesso film ma di cambiare ogni volta. Due anni di scrittura ma non deluderà, anche se i tempi sono diversi, il mercato cambia rapidamente”- è quanto dichiarato da Valsecchi, in riferimento al successo del 2011 di “Che bella giornata”.