Spotorno: cadavere di donna in spiaggia

È giallo sulla morte di una donna di mezza età, il cui corpo è stato ritrovato questa mattina sulla spiaggi di Spotorno, in provincia di Savona. La donna, di cui non è stato reso pubblico il nome, sarebbe morta per cause ancora da accertare.

Cadavere di una donna ritrovato sulla spiaggia di Spotorno – È stato rinvenuto questa mattina, alle prime luci dell’alba, il corpo senza vita di una donna di 57 anni, originaria di Sanremo, che da molti era ospite in una casa di cura della cittadina del ponente savonese. Stando alle prime ricostruzioni, la donna si sarebbe allontanata da sola dall’istituto ieri sera. Il cadavere della donna è stato ritrovato questa mattina, sulla spiaggia di Spotorno, in provincia di Savona, da un uomo che stava passeggiando sulla battigia. Subito l’uomo ha chiamato i carabinieri della zona che sono arrivati celeri sul luogo del ritrovamento.

Esami per accertare le cause della morte – Sul cadavere della donna 57enne originaria di Sanremo sono stati fatti tutti gli accertamenti del caso. Nessun segno di violenza è stato trovato dal medico legale, ma è probabile che la donna sia morta annegata o forse assiderata in considerazione delle temperature della notte scorsa. I militari hanno subito informato la magistratura. E’ stata disposta l’autopsia per chiarire le cause del decesso, anche se è stata esclusa una morte di tipo violento.