Balotelli, scuse da Berlusconi e tapiro da Striscia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:39

Un debutto nel 2013 davvero movimentato per Mario Balotelli, il quale ha ricevuto e riceverà nei prossimi giorni due importanti “regali”: le scuse da parte di Silvio Berlusconi e il tapiro speciale inviato da Striscia la Notizia. A collegare i due fatti è la recente dichiarazione di Silvio Berlusconi, il quale ha definito il giovane attaccante una “mela marcia”. Adesso, però, il candidato premier ha precisato di aver espresso tale definizione in un contesto generale, in quanto il suo discorso era relativo “al fatto che nello spogliatoio del Milan servissero presenze positive”. Le scuse ufficiali del Cavaliere non sono però riuscite ad evitare l’attapiramento di Mario Balotelli, raggiunto agli allenamenti del Manchester dal tapiroforo più famoso della tv italiana, Valerio Staffelli…

Inviato da Striscia la Notizia, Valerio Staffelli ha ieri tentato di avvicinare l’attaccante del Manchester nel campo di allenamento a Carrington. Peccato però che SuperMario le abbia provato tutte per evadere dalla particolare consegna, prima fuggendo in auto, poi facendo spintonare fuori dal ristorante l’inviato di Striscia. Per Balotelli si tratta del terzo tapiro: nel 2010 il calciatore ne ricevette uno per aver cantato negli spogliatoi dell’Inter l’inno milanista, mentre il più recente, risalente ad ottobre 2012, gli è stato conferito da Striscia la Notizia per aver dichiarato di diventare in futuro un “bravo papà”…

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!