Elezioni 2013: Berlusconi incontra Ingroia a La7 e fa il gesto delle manette

Continua imperterrita la cavalcata dell’ex premier Silvio Berlusconi e la sua occupazione delle televisioni italiane in vista delle elezioni politiche che si terranno il prossimo 24 e 25 febbraio. Il Cavaliere, che questa mattina era ospite al programma Omnibus, il talk show in onda ogni mattina su La7, ha incontrato negli studi televisivi uno dei suoi rivali, l’ex pm Antonio Ingroia, ora candidato premier della lista Rivoluzione Civile.

Berlusconi e il gesto delle manette ad Ingroia – È stato un simpatico siparietto quello che ha messo in scena l’ex premier Silvio Berlusconi che questa mattina, negli studi televisivi di La7, dove era ospite nella trasmissione Omnibus, ha incrociato uno dei suoi rivali, il candidato di Rivoluzione Civile, Antonio Ingroia, con il quale il Cavaliere ha in passato avuto molto a che fare. Solo ieri, nella sua ospitata televisiva su SkyTg24, Silvio Berlusconi aveva etichettato l’ex pm come ‘ipercomunista’, mentre oggi, nel loro incontro nel backstage di La7, il Cavaliere scherzosamente ha salutato il suo avversario politico simulando il gesto delle manette. “Forse dovrei salutarti così” avrebbe detto questo mattina Silvio Berlusconi, incrociando i polsi, pronto per farsi ammanettare da Ingroia.

Enrico Mentana e la foto su Twitter – Il fatto è accaduto sotto gli occhi divertiti del direttore del tg di La7, Enrico Mentana, che con il suo cellullare alla mano, come solo un giornalista di esperienza come lui sa fare, ha saputo riprendere la stretta di mano e il saluto di Berlusconi ad Ingroia, pubblicando quasi all’istante la foto su Twitter, immagine che è stata più volte riproposta, rimbalzando nei vari social network. L’ex magistrato Antonio Ingroia, intervistato poi in una delle trasmissioni mattutine di La7, ha commentato ironicamente il gesto di Silvio Berlusconi, facendo riferimento al gesto che, qualche tempo fa, fece Josè Mourinho: “E’ lo stesso gesto che fece una volta Mourinho, quando era allenatore del’Inter, perchè Berlusconi sa che sono un tifoso interista. Anche questo ci divide”. 

 

Fonte foto Twitter