Calciomercato Inter, Sneijder serafico: “Decido con calma”

Calciomercato Inter – Wesley Sneijder non ha fretta di decidere il suo futuro, forte di un contratto mostruoso che gli garantisce 6 milioni di euro a stagione. Non ha urgenza alcuna (giustamente, dal canto suo) l’olandese, quella che invece ha la società di Moratti, la quale freme per incassare i (pochi) milioni dal cartellino del trequartista.

Indecisione – Come scritto anche ieri, non sembra campata in aria l’idea che dietro al suo tentennare ci sia un club con più appeal rispetto al Galatasaray cui sembra destinato. Meglio rinuciare a qualche milione per restare in un campionato che gli farebbe da vetrina per la sua nazionale, ovviamente. O a questo punto possibile anche che l’orange indugi solo per fare dispetto al club che in pratica lo ha scaricato.

Botta e risposta – Il modo strambo in cui è stata gestita questa vicenda dall’Inter, sta dando i suoi frutti giorno dopo giorno: del resto non ci si poteva attendere altrimenti, visto che si conosceva il carattere del calciatore e gli emonumenti che aveva (ha) garantiti da contratto. “Ora non voglio sentire pressioni. Decido con calma e la scelta non sarà una questione di soldi, ma di vita”, così si può leggere su ‘La Gazzetta dello Sport’. C’è da aggiugere poi che non si ha l’abilità mediatica dei conciddadini, ogni errore che si fa alla Pinetina ha una cassa di risonanza grande come il conto in banca del patron. A questo punto i nerazzurri possono poco, anche perchè nel calcio, come spesso anche nella vita, chi semina vento raccoglie tempesta.