I Grimaldi contro il film su Grace Kelly

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:04

E’ uno dei film più attesi nella prossima stagione cinematografica: stiamo parlando del biopic su Grace Kelly, interpretata dalla bellissima Nicole Kidman sul set di Olivier Dahan. Il primo ciak risale a settembre, battuto tra Mentone, Monaco e Parigi. Adesso, però, a distanza di alcuni mesi, arriva il parere della famiglia Grimaldi, ed in particolare del principe Alberto II di Monaco e delle principesse Caroline e Stephanie, secondo i quali il film Grace of Monaconon è assolutamente un biopic, ma una pagina riscritta e inutilmente resa glamour, che contiene gravi inesattezze storiche e una serie di scene di pura finzione“.

L’avversità dei Grimaldi potrebbe però aver origine dal fatto che, come da loro stessi precisato, “non siano stati assolutamente associati a questo progetto che ha la pretesa di essere dedicato ai loro genitori“. Peraltro non sarebbero state prese in considerazione le numerose domande fatte alla produzione per apportare dei cambiamenti alla sceneggiatura. Ovviamente, ira o no dei Grimaldi, il film arriverà nelle sale cinematografiche nel 2014, per racconterà la storia della bellissima Grace Kelly, icona del cinema hollywoodiano, poi principessa al fianco di Ranieri III di Monaco. In particolare, Grace of Monaco si concentra sul passaggio dalla vita da diva a quella di principessa nei sei mesi antecedenti al matrimonio regale. Secondo le prime indiscrezioni dal set, Nicole Kidman sembra essere la stella perfetta per interpretare la Kelly, tanto che chi l’ha già avvistata in abiti d’epoca giura di non notare quasi la differenza con la Grace originale…