Centovetrine anticipazioni 17 gennaio- La reazione di Ettore

Centovetrine anticipazioni, 17 gennaio– Nella puntata di giovedì 17 gennaio è ancora aperto il confronto tra Maddalena ed Ettore Ferri. Dopo che quest’ultimo ha cercato di sedurre Maddalena e di convincerla a confessare i propri sentimenti, la Sterling ha deciso di rifiutare le sue avances, aprendo piuttosto il suo cuore al ricordo del marito Darko. La dark lady conduce così Ettore in una stanza segreta del castello dedicata al marito, ed è qui che succede l’imprevedibile: in preda alla rabbia, Ferri riempie un antico baule con tutti i cimeli di Darko e lo getta del fiume. Maddalena, disperata ed incapace di dare un taglio al passato, si getta così nelle acque per recuperarlo…

Intanto a Torino Ivan e Jacopo hanno un diverbio su come gestire l’annuale raccolta fondi della Fondazione. Damiano ritorna invece alla sua vita di sempre e ai suoi casi in commissariato. Qui le indagini che coinvolgono Mauro Zanasi, nemico di sempre di Damiano, sono intanto state affidate a Cecilia Castelli, e ciò finisce con lo sconvolgere Serena. In questi giorni Serena è infatti stata messa con le spalle al muro dallo spietato avvocato, il quale ha imposto alla collega un pesante ricatto. Infine è confronto tra Carmen e la moglie di Francesco, arrivata a Torino per regolare i conti con il marito e l’amante…