Colorado Cafè, parla Francesca Piccinini

Colorado, Francesca Piccinini – Dalla pallavolo alla conduzione. Francesca Piccinini sarà una delle conduttrici che prenderà il posto di Belen Rodriguez al timone di Colorado Cafè, dove, per una sola puntata, affiancherà Paolo Ruffini. La campionessa di pallavolo ha già registrato la puntata del programma comico di Italia 1, che ritornerà in onda nella primavera del 2013 ed ha raccontato la sua prima esperienza come conduttrice in un’intervista concessa a Tgcom24.

E’ stata una bella esperienza, anche se non ho avuto tanto tempo per provare. Ho finito gli allenamenti alle 20 e alle 21 ero già in studio. La puntata viene registrata, ma è come se fosse in diretta, con il pubblico davanti che ti guarda”, ha raccontato, per poi aggiungere: “Ero tesissima, ma alla fine è andata bene. Mi vedrete sia nelle veste di presentatrice sia in quella di comica, con tanto di sketch, è stato davvero divertente, ho trovato un bel clima”. Francesca Piccinini ha poi precisato che, sebbene la bella esperienza a Colorado Cafè, il suo primo interesse resta comunque la pallavolo, poi magari in futuro potrà pensare ad una carriera televisiva. “Per ora la pallavolo resta il mio primo lavoro. Da poco mi sono trasferita da Bergamo a Torino e spero di continuare a giocare ancora per molto. Certo, quella della tv o dello spettacolo nel tempo libero è una bella occasione. In futuro, chissà…“. E a proposito di Belen Rodriguez, della quale ha preso il posto a Colorado Cafè ha detto: Stimo Belen, è una ragazza brava e solare, mi ha dato tanti consigli, per essere più spontanea e naturale”.
photo credit: DrabikPany via photopin