I Menù di Benedetta- La ricetta dello strudel di mele

I Menù di Benedetta- Nuova ricetta nel girone delle golosità di Benedetta Parodi: stavolta è il turno dello strudel di mele, un dolce molto comune ma paradossalmente non sempre dalla buona riuscita. Gli ingredienti per realizzare la frolla dello strudel di mele della Parodi, il migliore che ella giura di aver mai mangiato, sono: 1 bustina di lievito, 2 uova, 500 g di farina, 1 bustina di vanillina, 200 ml di latte, 1 tuorlo, 250 g di burro, sale, 250 g di zucchero a velo e scorza di limone qp. Ciò che invece occorre per preparare il delicato ripieno dello strudel sono: crema alla vaniglia qb, chiodi di garofano qb, rum qb, 50 g di pangrattato, cannella qb, 30 g di pinoli, succo e scorza di limone qb, zucchero a velo, 600 g di mele golden, 50 g di zucchero, 50 g di uvetta ed 1 bustina di vanillina.

Preparazione. In un contenitore amalgamate lo zucchero a velo e la scorza di limone, poi aggiungete 1 tuorlo, la vanillina, il latte, 2 uova intere ed un pizzico di sale. Mescolate il tutto con una forchetta, poi unite successivamente il lievito e la farina. Impastate con le mani e lasciate riposare in frigo la frolla, avvolta da carta trasparente, per almeno 30 minuti. A questo punto preparate il ripieno: in un contenitore mettete le mele tagliate a fette, l’uvetta, la vanillina, il succo e la scorza di limone, i pinoli, la cannella, 50 g di zucchero, il rum, il pangrattato e i chiodi di garofano. Stendete la pasta frolla, riempitela con il ripieno alle mele e chiudete entrambi i lembi dello strudel. Cuocete in forno a 180° per 35 minuti.
photo credit: capsicina ? via photopin cc