Home Notizie di Calcio e Calciatori

Calciomercato Milan: Kakà-Balotelli in arrivo?

CONDIVIDI

Calciomercato Milan – “Abbiamo puntato sui giovani, ma credo che nel mercato di gennaio ci possa essere un rafforzamento significativo del Milan“, così Silvio Berlusconi ieri in un’intervista a Tirreno Sat. Il presidente rossonero ha aperto ad un ritorno di Kakà che pare un’ipotesi molto concreta. Lo stesso Adriano Galliani ha ammesso pubblicamente la trattativa col Real Madrid per il ritorno del brasiliano a Milanello, cautelandosi però dietro frasi (“E’ molto difficile“) che puntano a far capire ai blancos che il Milan non è disposto a sborsare un euro. Si tratta infatti per un prestito gratuito: sicuramente sino a giugno, ma c’è chi parla addirittura di 18 mesi. Trovato l’accordo, toccherà al giocatore rinunciare a parte dell’ingaggio. Più complessa è invece la trattativa per Mario Balotelli, sempre più obbiettivo rossonero.

  Mela marcia – Tutti ricorderanno le dichiarazioni sulla “mela marcia” Balotelli pronunciate da Silvio Berlusconi: sembrava che con quella frase si chiudesse ogni possibilità di vederlo in rossonero. Tuttavia, di recente sono arrivate le scuse dell’ex Premier, che ha cercato di correggere il tiro piuttosto goffamente. Appena di seguito alle scuse, sono riprese con insistenza le voci che vorrebbero il Milan trattare col City. Nella giornata di ieri Mino Raiola è rimasto nella sede rossonera per alcune ore, pare per studiare la strategia che consentirebbe ai rossoneri di avere SuperMario senza esborsi eccessivi. Anche per lui si parla di un prestito di 6 mesi, alla fine dei quali il club meneghino potrebbe esercitare un diritto di riscatto. La palla è ora del City, che sembra sempre più intenzionato a disfarsi del centravanti della nazionale azzurra.

photo credit: Jan S0L0 via photopin cc