Probabili formazioni Atalanta-Cagliari: Pinilla, Cossu e Nenè out

Probabili formazioni Atalanta-CagliariCossu è squalificato, Nenè infortunato e Pinilla, non al meglio, partirà dalla panchina: queste le brutte notizie per il Cagliari, reduce da 3 sconfitte consecutive in trasferta. Nell’Atalanta pare invece sfumare l’accordo tra Schelotto e l’Inter: l’italo-argentino, tuttavia, dovrebbe partire dalla panchina anche domenica prossima. Atalanta e Cagliari sono due delle squadre meno in forma della Serie A, almeno a vedere i loro recenti risultati: se i bergamaschi hanno infatti ottenuto un solo punto dalle loro ultime 4 giornate, i sardi hanno fatto ancora peggio, cogliendone appena 3 in 7 partite! Allo stadio Atleti Azzurri di Bergamo andrà dunque in scena uno scontro-salvezza: fischio di inizio alle ore 15:00, arbitra Tagliavento e non si escludono sorprese, almeno secondo i pronostici

Atalanta – La squadra di Colantuono dovrà fare i conti sia con le decisioni del giudice sportivo (Carmona e Raimondi sono squalificati) che con l’infermeria sempre più piena (oltre a Marilungo, Capelli e Bellini, infatti, anche Lucchini pare infortunato). Ferri tornerà così titolare a centrocampo mentre l’ex di turno, Biondini, potrebbe far compagnia a Schelotto in panchina. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-4-1-1): Consigli; Brivio, Stendardo, Canini, Ferri; Giorgi, Radovanovic, Bonaventura, Cigarini; Maxi Moralez; Denis. A disposizione: Polito, Frezzolini, Matheu, Lucchini, Scozzarella, Cazzola, Biondini, Ferreira Pinto, Schelotto, Troisi, De Luca e Parra. Squalificati: Masiello, Carmona e Raimondi. Indisponibili: Capelli, Bellini e Marilungo. Allenatore: Colantuono.

Cagliari – Anche la formazione sarda dovrà fare a meno di diversi giocatori: Cossu è squalificato, Ariaudo e Nenè non sembrano poter recuperare per la trasferta bergamasca ed anche Pinilla non è al meglio: partirà dalla panchina. L’attacco degli isolani dovrebbe quindi affidarsi al contropiede del rapido e talentuoso tandem Sau-Ibarbo. Agazzi, nuovamente disponibile, dovrebbe riprendersi il posto tra i pali. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-4-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Conti, Dessena, Ekdal, Naingollan; Sau, Ibarbo. A disposizione: Avramov, Del Fabbro, Anedda, Murru, Perico, Casalini, Ceppelini, Thiago Ribeiro e Pinilla. Squalificati: Cossu. Indisponibili: Ariaudo, Eriksson e Nenè. Allenatori: Pulga-Lopez.

photo credit: Brian Einarsen via photopin cc