Calciomercato Roma, Sabatini vuole Santon

Calciomercato Roma Walter Sabatini sta scandagliando il mercato per comprare a Zeman un esterno di qualità, capace di ricoprire all’occorrenza sia il ruolo di terzino sinistro che quello di destra. Davide Santon sembra essere il nome caldo, anche perchè fino a giugno i giallorossi non possono prendere nessun extracomunitario. Il Sud America è territorio ‘di caccia’ del ds romanista, ma con questo paletto è difficile muoversi bene.

Competitors – Sul giovane giocatore italiano c’è anche il Milan, il quale però potrebbe essere distratto per portare a termine quelle che considera operazioni di maggiore importanza. Per il progetto giallorosso Santon sarebbe l’ideale, tanto più che nonostante l’età ha anche un’esperienza in un campionato importante come quello inglese.

Zeman – Nonostante le dichiarazioni pubbliche, mister Zeman ha parlato con la dirigenza, chiedendogli un calciatore in un ruolo chiave per i suoi schemi, ossia gli esterni bassi. Chi per un motivo chi per un altro, Barzaretti e Piris non soddisfano il tecnico, il quale ha avallato l’operazione Santon, ragazzo poliedrico che garantirebbe anche un ricarbio su entrambe le corsie.  Tra le alternative, Taddei è ormai decotto, mentre Dodò non sarà pronto fisicamente fino a primavera.

Santon – Davide Santon è un classe 1991, cresciuto nelle giovanili dell’Inter e ceduto per un anno in prestito al Cesena per maturare. Nel 2011 fu venduto definitivamente al New Castle il quale pagò ai nerazzurri 6 milioni di euro e sottoscrisse con lui un contratto quinquennale. Qualitativamente Santon ha tutto per piacere a Zeman, un’ottima corsa, doti tecniche importanti e un fisico di tutto rispetto, considerati i suoi 186 cm per 83 kg. Per caratteristiche generali un acquisto più da Roma che da Milan, a meno che tra i due litiganti non ci sia un terzo pronto al blitz vincente.