Calciomercato Milan: Salamon in comproprietà, piace Zuculini

Calciomercato Milan – Dopo aver tentato l’assalto a Kakà, il cui arrivo appare saltato, il Milan prosegue con la linea giovani. Oltre all’acquisto in comproprietà Saponara dall’Empoli, i rossoneri sono ad un passo dal chiudere la trattativa per Bartosz Salamon e seguono con interesse Bruno Zuculini del Racing. Il giocatore polacco, di proprietà del Brescia, è uno dei migliori prospetti della serie cadetta: ottimo fisico, possiede anche delle qualità tecniche non indifferenti che gli permettono di poter occupare sia il ruolo di difensore centrale che quello di mediano davanti alla difesa. Secondo Bresciaoggi.it, il club di via Turati e le Rondinelle avrebbero trovato l’accordo per una comproprietà sulla base di 2 milioni di euro, ma non è escluso l’acquisto dell’intero cartellino per il doppio della cifra.

Puor parler – Seguito da tempo anche dal Napoli, Bruno Zuculini è cresciuto nel Racing de Avellaneda. 20 anni tra pochi mesi, il centrocampista è entrato nel mirino del Milan che necessita di ricambi nella zona mediana del campo. Per stessa ammissione dell’agente, intervistato da TMW, le voci sono fondate: “Napoli e Milan interessati? Posso confermare, i due club della Serie A hanno contattato un mio socio presente in Italia“. Per ora non c’è ancora un’offerta ufficiale al club argentino, ma il procuratore ha fatto sapere di essere disposto a parlare di un’eventuale trasferimento in Italia, meta molto gradita.

photo credit: c77pl via photopin cc