Gabriel Garko rivela: “Preso a sberle da una donna”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:43

Gabriel Garko, che presto vedremo in una nuova fiction nella quale interpreta il divo hollywoodiano Rodolfo Valentino ed anche nella seconda edizione de “Il peccato e la vergogna”, rivela un aneddoto sulla sua vita. L’attore racconta di essere stato preso a sberle da una donna, ma non per gelosia o cose simili, bensì per quello che era stato scritto sui gironali riguardo la sua passata relazione con Eva Grimaldi. “Ho provato sulla mia pelle cosa vuol dire vivere un rapporto dato in pasto ai giornali e non voglio più cadere in quell’errore. Sa che sono stato pure preso a sberle da una signora per strada?  Capitò quando finì la storia con Eva Grimaldi. Non risposi ma col tempo ho preso le mie contromisure”, racconta Gabriel garko sulle pagine del Tv, Sorrisi e Canzoni. E dopo ciò l’attore ha deciso di non fornire dettagli sulla sua vita privata e di fare in modo di non essere al centro del gossip. Infatti sul Tv, Sorrisi e Canzoni dice di avere una relazione con una donna, nache se non si sente proprio fidanzato, am non rivela altri dettagli, neanche sull’identità della donna.

Preferisce dunque parlare di lavoro e in particolar modo della fiction biografica su Rodolfo Valentino, della quale è, per l’appunto protagonista. Gabriel Garkp è rimasto molto colpito dal divo hollywoodiano. “Il fatto di essere stato talmente divinizzato da aver perso il contatto con la realtà. L’alone mitico che lo circondava, il non permettere a nessuno di avvicinarsi, di guardarlo negli occhi. Anche nelle foto guardava quasi sempre nel vuoto perché guardare in macchina era come dare troppa confidenza”.

 

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!