Probabili formazioni Juventus-Lazio: Matri dal 1′, Klose ko

Probabili formazioni Juventus-Lazio – Conte si affida a Matri, Petkovic non recupera Klose: queste le principali novità sulla semifinale di andata di Coppa Italia in programma questa sera. Riassaporato, con il poker all’Udinese, il gusto dei tre punti, la Juventus torna allo Stadium con in testa un solo obiettivo: “Dobbiamo superare l’emergenza e fare quadrato: voglio raggiungere anche quest’anno la finale di Coppa Italia“, la grinta di Conte. L’impresa non si preannuncia facile. La Lazio arriva da 15 risultati utili consecutivi, uno proprio sul campo dei bianconeri: “Voglio una squadra guerriera: superando il turno saremmo quasi sicuri di essere in Europa“, le parole di Petkovic. Fischio d’inizio questa sera alle ore 20.45, arbitro Antonio Damato di Barletta. Diretta tv su Rai Uno.

Juventus – Nonostante l’emergenza, Conte farà diversi cambiamenti rispetto all’undici visto sabato sera. Oltre a Storari, portiere di Coppa Italia, si rivedrà Marrone, questa volta al centro della difesa: al suo fianco, Barzagli ed uno tra Bonucci e Caceres. Turn-over anche sulle corsie: Isla agirà sull’out di destra, Peluso è il candidadto numero uno a muoversi dalla parte opposta. In mezzo al campo, accanto a Padoin e Pogba, uno tra Marchisio e Giaccherini: l’altro è destinato a muoversi da seconda punta accanto a Matri, unico attaccante al 100%. Vucinic, ancora non al meglio, si accomoderà in panchina. Questa la probabile formazione (3-5-2): Storari; Barzagli, Marrone, Bonucci; Isla, Padoin, Pogba, Marchisio, Peluso; Giaccherini, Matri. A disposizione: Buffon, Rubinho, Caceres, Rugani, Pol Garcia, Lichtsteiner, De Ceglie, Schiavone, Kabashi, Vidal, Vucinic, Beltrame. All. Conte. Squalificati: Quagliarella. Indisponibili: Pepe, Bendtner, Chiellini, Pirlo, Quagliarella, Giovinco, Asamoah (in Coppa d’Africa).

Lazio – Oltre a Dias, squalificato, Petkovic ha lasciato a Roma anche Konko e Klose, ancora non al meglio. Il tecnico biancoceleste sembra orientato a riproporre la difesa a quattro, con Cavanda a destra ed uno tra Lulic ed il recuperato Radu dalla parte opposta. In mezzo al campo, Gonzalez dovrebbe riprendersi una maglia da titolare accanto a Hernanes e Ledesma: sulle corsie, Mauri da una parte e ballottaggio Candreva-Lulic dall’altra. Al centro dell’attacco Floccari va verso la conferma, con Kozak ancora in panchina. In caso di difesa a tre, fuori un esterno (probabilmente Mauri), dentro Cana al centro della retroguardia. Questa la probabile formazione (4-1-4-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Ciani, Lulic; Ledesma; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Mauri; Floccari. A disposizione: Bizzarri, Carrizo, Radu, Scaloni, Zauri, Cana, Brocchi, Rozzi, Kozak. All. Petkovic. Squalificati: Dias. Indisponibili: Stankevicius, Ederson, Klose, Konko, Onazi (in Coppa d’Africa).