Meteo: previsioni per oggi, 23 gennaio

Previsioni  del tempo per oggi. Oggi avremo di nuovo una giornata con svariati fenomeni meteorologici, quali forti venti e rovesci piovosi sparsi. Al Centro Sud temperature in calo, con correnti che proverranno dalle regioni tirreniche. Al Nord aumenta la nuvolosità, con locali rovesci in Liguria e vino a tutta la Val Padana, sull’alto Adriatico e sulla fascia prealpina. Nevicate anche a bassa quota sono attese nella zona del Piemonte. Leggero calo delle temperature su tutta la penisola.

Nord. – La nuvolosità è in aumento a causa di correnti provenienti dal Sud della penisola. Altre perturbazioni si stanno muovendo dalle coste occidentali verso quelle orientali, e sulle pianure. La fascia prealpina è interessata in queste ore da deboli nevicate anche a bassa quota e fino sul Piemonte. Nebbia e foschia restano costanti su tutta la Valle Padana. Anche per quanto riguarda l’Italia settentrionale, come sta avvenendo nelle altre regioni, abbiamo temperature in calo che si manterranno tra i 3 e gli 8 °C. Venti da deboli a moderati, mari in generale mossi, da molto mosso a agitato il Mar Ligure.

Centro e Sardegna. – Piogge sparse in aumento, soprattutto sulle coste adriatiche. Stanotte si attenuerà la portata dei rovesci, con lievi miglioramenti soprattutto sul versante orientale. Anche oggi ci saranno rovesci nevosi anche a 800-1200 m, ed in alta Toscana, zona che in questi giorni subisce i freddi più intensi della penisola, le nevicate arriveranno anche a 600-700 m. Anche in Sardegna sono previste piogge e neve a bassa quota. Temperature tra i 7 e i 12 °C. Forti venti e mari mossi e molto mossi. Agitato il Mar di Sardegna.

Sud. – Nella mattinata di oggi torna il bel tempo, con ampie schiarite. Tuttavia, sono in aumento gli addensamenti di nubi dal versante occidentale, e si prevedono nuove piogge sulla Campania e l’alta Calabria, soprattutto per quanto riguarda la zona tirrenica. In serata i fenomeni si estendono al resto della parte meridionale della penisola, con locali nevicate tra i 1200 e i 1500 m. In Campania rovesci nevosi anche a 800-900 m. Le temperature restano stabili, con massime tra 10 e 15°C. Venti non troppo forti, mari mossi soprattutto sul versante occidentale.