Probabili formazioni Atalanta-Milan: Carmona c’è, De Sciglio più di Abate

Probabili formazioni Atalanta-Milan – Carmona in vantaggio su Biondini, De Sciglio in ballottaggio con Abate: queste le principali novità della sfida fra Atalanta e Milan. I bergamaschi reduci dal pareggio col Cagliari possono fare molto male davanti al proprio pubblico. All’andata espugnarono San Siro, ma il Milan non era ancora squadra: nonostante ci siano ancora delle difficoltà, Massimiliano Allegri è riuscito a dare un assetto riconoscibile ai suoi. Un’identità che il tecnico toscano non tradirà: a Bergamo scenderà in campo praticamente lo stesso undici che ha sconfitto il Bologna, col solo dubbio riguardo il ruolo di terzino destro. Fischio d’inizio domenica alle ore 15, diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 1.

Atalanta – Colantuono torna al 4-4-1-1. Schelotto, in odore di passare all’Inter, rimarrà in panchina: al suo posto, sulla destra, giocherà Raimondi. In mediana Carmona è favorito rispetto a Biondini, mentre Cigarini è sicuro di partire titolare. Denis sarà come di consueto il riferimento offensivo, supportato dal piccolo fantasista Maxi Moralez. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-4-1-1) Consigli; Ferri, Stendardo, Canini, Brivio; Raimondi, Cigarini, Carmona, Bonaventura; Maxi Moralez; Denis. A disposizione: Polito, Lucchini, Matheu, Biondini, Cazzola, Radovanovic, Ferreira Pinto, Troisi, Schelotto, De Luca, Budan, Parra. All.: Colantuono. Squalificati: Masiello, Giorgi. Indisponibili: Capelli, Marilungo, Bellini.

Milan – Il nodo da sciogliere riguarda De Sciglio ed Abate: il primo appare in vantaggio per giocare da terzino destro, ma i prossimi allenamenti diranno qualcosa in più. Montolivo verrà schierato davanti alla difesa, con Flamini e Boateng interni. Confermato anche il tridente offensivo composto da El Shaarawy, Pazzini e Niang. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-3) Abbiati; De Sciglio, Zapata, Mexes, Constant; Montolivo, Flamini, Boateng; El Shaarawy, Pazzini, Niang. A disposizione: Amelia, Gabriel, Acerbi, Bonera, Antonini, Abate, Traorè, Muntari, Nocerino, Emanuelson, Robinho, Bojan. All.: Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Didac Vilà, De Jong, Yepes, Ambrosini, Mesbah (Coppa d’Africa).

photo credit: Brian Einarsen via photopin cc