Probabili formazioni Juventus-Genoa: Bonucci e Pirlo in dubbio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03

Probabili formazioni Juventus-Genoa – Bonucci e Pirlo in dubbio, Pisano di nuovo disponibile: queste le principali novità sul secondo anticipo della 22^ giornata di Serie A. Archiviato, con non poco rammarico, il pari di Coppa Italia contro la Lazio, la Juventus si rituffa in campionato alla ricerca del secondo successo consecutivo: l’obiettivo è quello di allungare ulteriormente sui biancocelesti e sul Napoli, già scivolati a -5 dopo il poker dei ragazzi di Conte all’Udinese. Di fronte ci sarà un Genoa traumatizzato: il ko contro il Catania ha portato all’ennesimo ribaltone, Ballardini si appresta a fare il suo (secondo) esordio sulla panchina rossoblù. Fischio d’inizio sabato alle ore 20.45, Juventus Stadium di Torino. Diretta tv su Sky Sport 1, Sky Supercalcio, Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Juventus – Conte si avvicina alla sfida di sabato con diversi giocatori acciaccati. Al centro della difesa potrebbe mancare Bonucci, uscito malconcio dalla sfida di Coppa Italia: in caso di forfait, dentro Marrone. In mezzo al campo, accanto a Vidal e al recuperato Marchisio, dovrebbe esserci ancora Pogba: Pirlo proverà a recuperare, ma difficilmente verrà rischiato. Anche in avanti la coperta è corta: con Quagliarella e Giovinco in forte dubbio, Vucinic (a sua volta non al top) dovrebbe far coppia con Matri. Questa la probabile formazione (3-5-2): Buffon; Barzagli, Marrone, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Pogba, Marchisio, De Ceglie; Vucinic, Matri. A disposizione: Storari, Rubinho, Rugani, Pol Garcia, Peluso, Isla, Padoin, Giaccherini, Kabashi, Schiavone, Giovinco, Beltrame. All. Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Pepe, Bendtner, Chiellini, Pirlo, Quagliarella, Bonucci, Asamoah (in Coppa d’Africa).

Genoa – Alla prima sulla panchina rossoblù, Ballardini sembra intenzionato a confermare il 4-4-2. Rispetto a domenica scorsa potrebbero esserci un paio di novità, entrambe sulla corsia di destra. Scontato il turno di squalifica, Pisano è pronto a riprendersi una maglia da titolare in difesa a discapito di Sampirisi. Qualche metro più avanti, sempre da quella parte, dovrebbe muoversi Rossi, in netto vantaggio su Olivera. Per il resto, tutto confermato: là davanti vedremo ancora la coppia formata da Immobile e Borriello. Questa la probabile formazione (4-4-2): Frey; Pisano, Granqvist, Manfredini, Moretti; Rossi, Kucka, Matuzalem, Antonelli; Immobile, Borriello. A disposizione: Donnarumma, Zima, Sampirisi, Bovo, Nadarevic, Olivera, Melazzi, Bertolacci, Said, Floro Flores. All. Ballardini. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Ferronetti, Jankovic, Tzorvas, Vargas.