Probabili formazioni Roma-Inter: Bis in emergenza per Zeman

Probabili formazioni Roma-Inter – Questa sera Roma e Inter si incontreranno nuovamente in occasione della semifinale di andata di Coppa Italia. Paradossale il piano di sfida della Roma che dopo un incontro ravvicinato con la Fiorentina prima in campionato e quindi in Coppa Italia, replica con un ancor più beffardo doppio Roma-Inter a distanza di poche ore. Le due formazioni si incontreranno ancora una volta, tra qualche ora, dopo le due sfide di campionato. Nella sfida di campionato giallorossi e nerazzurri hanno pareggiato con il rigore di Totti e l’1-1 di Palacio, mentre all’andata la Roma travolse la compagine milanese per 3-1, in stile decisamente più zemaniano. La Coppa Italia, cenerentola delle competizioni, rappresenta tuttavia un obiettivo non da snobbare per i due team. È un discorso valido a maggior ragione per la Roma, fuori dalle competizioni europee in questa stagione, e più lontano dalle posizioni che contano nella classifica di Serie A. La Coppa Italia come trampolino di lancio per un posto in Europa League metterebbe al sicuro gli uomini di Zeman da eventuali sgradite sorprese nella classifica finale del campionato. Per l’Inter sarebbe invece un primo mattoncino messo giù da Stramaccioni per costruire qualcosa di concreto. Ma è ancora presto per fare previsioni e tre partite distanziano la Coppa e le due compagini: quella di stasera, il ritorno e la finale che una delle due giocherà contro la vincente del confronto tra Lazio e Juventus.

Roma – Qualche problema per Zeman, che dovrà rinunciare a Romagnoli, De Rossi e Pjanic, assenze che si sommano a quelle degli squalificati Taddei, Dodò e Osvaldo. Nico Lopez è invece ancora impegnato nell’Under 20 sudamericana con la nazionale. Si prevede Stekelenburg in porta, sugli esterni Piris e Balzaretti con il solido Marquinhos al centro. Qualche punto in più per Burdisso su Castan, anche se Zeman potrebbe decidere di cambiare tutto all’ultimo minuto. Per centrocampo e attacco si danno per certi Tachtsidis e Destro. Questa la probabile formazione (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Marquinhos, Balzaretti; Tachtsidis, Florenzi, Bradley; Totti, Lamela, Destro. A disposizione: Goicoechea, Lobont, Castan, Perrotta, Marquinho. Allenatore: Zeman. Squalificati: Taddei, Dodò, Osvaldo. Indisponibili: Romagnoli, De Rossi, Pjanic.

Inter – Per la Coppa Italia Guarin agirà alle spalle di Palacio, ma la novità dovrebbe essere l’impiego di Tommaso Rocchi dal primo minuto, giacché Cassano e Milito saranno entrambi assenti. A centrocampo si fa strada l’ipotesi Cambiasso, mentre la difesa sarà affidata alla linea a 3 Chivu, Ranocchia e Juan Jesus. Questa la probabile formazione (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Jonathan, Mudingayi, Cambiasso, Pereira; Guarin; Rocchi, Palacio. A disposizione: Belec, Di Gennaro, Silvestre, Nagatomo, Benassi, Mariga, Zanetti, Gargano, Duncan, Mbaye, Bessa, Livaja. Allenatore: Stramaccioni. Squalificati: nessuno. IndisponibiliStankovic, Obi, Castellazzi, Samuel, Milito, Cassano, Coutinho.